MONCRIVELLO: Sindaco: Ariagno o Pissinis?Articolo precedente
MAGLIONE: Si selezionano operatori per l’EcomuseoArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

VILLAREGGIA: Una nuova formula per il Palio Si disputerà dal 7 al 14 giugno

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
VILLAREGGIA: Una nuova formula per il Palio Si disputerà dal 7 al 14 giugno
Articoli correlati

VILLAREGGIA. La macchina organizzativa sta lavorando a pieno ritmo per il ritorno, con la nuova formula a cadenza biennale, del Palio di Villareggia, che coinvolgerà i quattro cantoni dal 7 al 14 giugno.

Per una settimana il paese si schiererà per una amichevole tenzone imbandierando le sue strade del rosso dell’Arset, del verde del Campore o del giallo delle Frassjon e del blu dell’Ujè.

La manifestazione sarà organizzata come sempre dal Comitato Palio in collaborazione con il Comune, la Parrocchia e le associazioni locali.

Rinnovato anche il Comitato, composto da Diego Vallero, Lina Gianetto, Maria Teresa Carra, Sara Vallero, Alessandro Santoro e Alberta Magliano. Il gruppo spiega che «il fine della manifestazione è quello di creare, attraverso una serie di giochi, una sana e sportiva rivalità cantonara che, alla fine, unisca tutti nell’amore per il proprio paese».

Sono già stati resi noti i nomi dei capicantone e il programma: i fratelli Marta e Andrea Gianetto guideranno il Cantun Arset, Federica Ruzza e Marco Pissinis il Campore, Elisa Ariagno e Alberto Actis Perinetti le Frassjon e Vanna Debernardi con Carlo Gianetto l’Ujè.

Sabato 7 giugno il parroco don Alberto Carlevato celebrerà la messa in cui verrà benedetto il Palio, seguirà la sfilata per le vie del paese dei personaggi in costume. A conclusione della stessa serata il primo gioco, la gara di ballo.

Domenica 8 tutti di corsa al mattino per la staffetta a San Martino e al pomeriggio in bici per la cicloturistica, al ritorno giochi popolari per grandi e bambini all’oratorio.

Lunedì 9 giugno nella stessa sede si terranno i tornei di calcetto e ping pong, il martedì 10 e giovedì 12 sarà la volta invece dei giochi di carte, bocce, calciobalilla e poker presso il centro sportivo, dove mercoledì 11 si disputerà il torneo di pallavolo.

Venerdì 13 si decide il Palio con la corsa dei cavalli umani, anch’essa al campo sportivo.

Sabato 14: in piazza Santa Marta, dopo la cena organizzata dai Cantoni all’insegna del “Mangiar con poca moneta”, con l’intrattenimento musicale dei Lupi di Strada, ci sarà la proclamazione del Cantone vincitore dell’edizione 2014 e la festa finale.

Claudia Carra

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo
gie-uaugizzu
June 11, 2017 gie-uaugizzu

Per la cronaca: qualche giorno prima della commissione sono stato contattato da Renato Bianco, in [...]

vedi articolo
direttore
June 07, 2017 direttore

bene: tutti d'accordo sul sorteggio, allora, metodo migliore per evitare (possibili) favoritismi. se domenica ai [...]

vedi articolo