Venerdì 30: Guasto sulla linea Torino-Milano: forti ritardi e pendolari esasperatiArticolo precedente
VERCELLI: Terre d’Acqua: le sentenze il 20 febbraioArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

CRESCENTINO: Omicidio Daniele: per gli inquirenti l’unico indagato resta Paolo Ottino

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo

Crescentino. (a.bu.) Il delitto dello scorso giugno a Verrua.

Paolo Ottino

Non sembrano esserci più dubbi legati all’omicidio del muratore Francesco Daniele, ucciso lo scorso giugno a colpi di pistola in un bosco a Verrua Savoia. Il Pubblico Ministero Patrizia Gambardella ha chiuso le indagini. L’unico indagato è Paolo Ottino, che aveva litigato con lui in un bar per una vincita della vittima ai videopoker.

Chiari gli esiti dell’incidente probatorio davanti al gip Roberta Vicini: a sparare è stato proprio Ottino. Le tracce di polvere da sparo trovate sull’arma del delitto, infatti, sono le stesse trovate sui suoi abiti. Quella pistola che i militari avevano ritrovato grazie alle indicazioni di un testimone, che aveva spiegato di aver visto Ottino mentre lasciava qualcosa sul ciglio della strada, poco distante dal luogo del delitto. Gli esperti balistici avevano quindi anche spiegato che l’arma trovata tra i rovi nelle vicinanze del luogo del delitto era la stessa che era stata utilizzata per uccidere Francesco Daniele e che le ogive trovate a terra, sulla scena del delitto, erano della stessa arma. Inoltre, sugli indumenti sequestrati a Ottino, che ha sempre negato ogni responsabilità, erano state trovate tracce di polvere da sparo. Il movente del delitto, secondo gli investigatori, era una lite conseguente a una vincita di 300 euro di Daniele ai videopoker, avvenuta poco prima in un bar delle vicinanze. A confermare la lite le immagini delle telecamere interne al bar. Ma i soldi della vincita, rubati alla vittima, non sono mai stati ritrovati: il sospetto degli investigatori è che Ottino li abbia subito rigiocati ai videopoker.

Nella foto: Paolo Ottino.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo