TRINO: Una pedalata e un concerto per la festa della RepubblicaArticolo precedente
CRESCENTINO: La festa del patrono San CrescentinoArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

VERRUA SAVOIA: Il nuovo sindaco Moscoloni: In municipio tutti i giorni (almeno per i primi sei mesi)

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
VERRUA SAVOIA: Il nuovo sindaco Moscoloni: In municipio tutti i giorni (almeno per i primi sei mesi)
Articoli correlati

VERRUA SAVOIA. Mercoledì 11 la seduta di insediamento del Consiglio comunale, poi altre due entro luglio per commissione edilizia e bilancio. VIn settimana la nomina della Giunta: una donna e un uomo. Il problema fondamentale è il rischio idrogeologico, occorre completare alcuni lavori e avviarne altri.

La seduta di insediamento del nuovo Consiglio comunale si terrà mercoledì 11 giugno. All’ordine del giorno non verranno inseriti punti oltre a quelli di prammatica; «indiremo altri due Consigli entro fine luglio», spiega il sindaco Paola Moscoloni: «uno per stabilire i membri della commissione edilizia ed il secondo per presentare il bilancio».

Nel frattempo sta trascorrendo le giornate in Municipio; «conoscevo già la situazione, però occorre un periodo di assestamento; tutti lavoriamo, tra noi c’è solo un pensionato, e quindi dobbiamo fare esperienza della macchina comunale. Il mio obiettivo è essere in Comune ogni giorno almeno per i primi sei mesi; ci è stata lasciata una situazione ottima, ma prima c’era chi tirava le fila e io ero consigliere, lo faccio per una mia sicurezza, nel Comune piccolo tutti fanno tutto».

«Adesso dobbiamo realizzare le opere finanziate, il problema fondamentale di Verrua è il rischio idrogeologico; la situazione va continuamente e assolutamente monitorata. Vanno completati i lavori iniziati e, tempi tecnici permettendo, avviati gli altri; poi si penserà alle ulteriori linee programmatiche».

«In settimana nomineremo la Giunta, che sarà formata da una donna ed un uomo anche se non siamo tenuti a farlo. Passeremo poi alle deleghe, che saranno assegnate non solo sulla base dei voti bensì delle competenze e del tempo a disposizione. Per il bilancio l’impegno è continuo e oneroso, lo prenderà in carico una persona esperta. Confermo che tutti saranno coinvolti e che vi sarà la rotazione in Giunta».

Silvia Baratto

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo
gie-uaugizzu
June 11, 2017 gie-uaugizzu

Per la cronaca: qualche giorno prima della commissione sono stato contattato da Renato Bianco, in [...]

vedi articolo
direttore
June 07, 2017 direttore

bene: tutti d'accordo sul sorteggio, allora, metodo migliore per evitare (possibili) favoritismi. se domenica ai [...]

vedi articolo