LAMPORO: Si installano i tre hot-spot della rete wireless gratuitaArticolo precedente
FONTANETTO PO: Una parcella di oltre 40 mila euro per lo studio fattibilità scolmatoreArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

VERRUA SAVOIA: Depositata la relazione di fine mandato del sindaco Giuseppe Valesio

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
VERRUA SAVOIA: Depositata la relazione di fine mandato del sindaco Giuseppe Valesio
Articoli correlati

VERRUA SAVOIA. La legge penalizza sempre più l’autonomia gestionale dei Comuni. “Nonostante tutto abbiamo cercato di mantenere la tassazione a livelli sopportabili”.

Il sindaco Giuseppe Valesio ha già redatto la Relazione di fine mandato inerente al quinquennio 2009-2014. Il documento, composto da una trentina di pagine, fotografa gli aspetti amministrativi, economici, fiscali dell’attività e della gestione del Comune, dai dati più strettamente tecnici alle considerazioni espresse dal sindaco.

«In tempi magri come quelli di questo mandato – osserva a latere il sindaco – cominciato con la crisi e finito con un aggravamento della situazione, sul fronte della tassazione abbiamo cercato di mantenerla a livelli sopportabili, per la raccolta rifiuti non abbiamo aumentato le tariffe dal 2006, al di là di quanto imposto dalla Tares ». I punti salienti sono le tabelle delle tasse comunali, gli obiettivi dei servizi e gli investimenti, questo ultimi due elementi riassunti in un paio di pagine precedute dalla considerazione “è stata una legislatura difficile, in questi ultimi anni gli interventi legislativi sulla finanza pubblica hanno fortemente penalizzato l’autonomia gestionale ed impositiva dei comuni”.

L’aliquota Imu, poi divenuta Ici, relativa alla prima casa ha subito un decremento dallo 0.55% allo 0.40% mentre per gli altri immobili è salita dallo 0.70% allo 0.85% per gli ultimi due anni, periodo nel quale è stata anche rivista l’addizionale Irpef dallo 0.5 allo 0.8. Lavori, opere e investimenti hanno interessato edifici, impianti e strutture posti su tutta l’area verruese; numerosi gli interventi legati al dissesto idrogeologico, alla messa in sicurezza, all’efficientamento energetico e allo sviluppo tecnologico. Nonostante la difficoltà del momento non sono stati trascurati i servizi alla persona, i supporti sociali e solidali, le attività culturali e ricreative alle quali si ricollega il restauro del sito della Fortezza, retta da una Fondazione di cui il Comune è uno dei soci fondatori. Silvia Baratto

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

<

Scegli l’argomento o la tua città

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli
Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo