Esplosione nel centro di Chivasso: tre feriti, la causa è una fuga di gasArticolo precedente
Teneva in casa animali protetti Denunciato dal Corpo ForestaleArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Vercelli: Il nuovo questore è Pagliazzo Bonanno: arriva da Venezia

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Vercelli: Il nuovo questore è Pagliazzo Bonanno: arriva da Venezia

Vercelli. (r.c.) Cambio al vertice della questura. Gaetano Giampietro, 61 anni, lascia Vercelli dopo quattro anni: dal 1° agosto sarà il questore di Vicenza, la sua città di origine. Al suo posto Salvatore Pagliazzo Bonanno, dirigente della polizia ferroviaria di Venezia.

Pagliazzo Bonanno è primo dirigente della polizia di Stato dal gennaio 1998. Nato a Catania il 28 agosto 1955, coniugato, ha due figli. Dal 1975 al 1979 ha frequentato l’Accademia del Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza. Ha partecipato al progetto denominato “DAP Prima” del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, collaborando alla stesura di un testo dedicato agli operatori nel settore delle tossicodipendenze. Ha iniziato la sua carriera a Palermo dove è stato assegnato prima alle Volanti e poi alla sezione Omicidi della Squadra Mobile, dove ha diretto numerosi servizi contro gruppi mafiosi locali. Dal 1982 al 1991 ha prestato servizio in Polstrada a Catania, quindi è stato comandante delle sezioni Polstrada di Enna e Ragusa. Dal 1991, assegnato alla questura di Catania, ha diretto la Sezione Investigativa e la Sezione Omicidi della Squadra Mobile Ha diretto altresì il Commissariato sezionale di Librino ed il Commissariato distaccato di Acireale. Nell’aprile del 2007 ha assunto la direzione della Digos del capoluogo etneo, nel 2009 quella di vicario della questura di Bolzano, successivamente si è trasferito alla Polfer di Venezia.

Nella foto: Salvatore Pagliazzo Bonanno.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

la prima pagina del giornale in edicola

Mercoledì 10 Dicembre 2014 la prima pagina del giornale in edicola

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Combine per far dimettere l’opposizione? Potete attaccarvi al tram. | Paola Olivero
December 29, 2014 Combine per far dimettere l’opposizione? Potete attaccarvi al tram. | Paola Olivero

- essere rinviato a giudizio per calunnia nei confronti di un pubblico dipendente http://www.lagazzetta.info/pasteris-denuncia-il-geom-ceresa-per-abuso-dufficio-e-peculato-ma-e-un-bo… [...]

vedi articolo
Jokrah
August 12, 2014 Jokrah

La toponomastica funziona. Dovrebbero funzionare però anche i ritrovamenti archeologici. Anche nell'area nord orientale del [...]

vedi articolo