Venerdì 24 - Chivasso: “Femmes fatales”: Acciaio a ChivassoArticolo precedente
Venerdì 24 gennaio - Chivasso: Alle origini della Shoah: il caso dell'antigiudaismo a ChivassoArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Venerdì 24 gennaio – Tronzano: Il film Binario 21 e il racconto della deportata Liliana Segre

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo

Liliana SegreTRONZANO. (c.car.) Il Comune e la Biblioteca Civica “Ermanno Dellora” ricorderanno il Giorno della Memoria venerdì 24 gennaio con il racconto della sopravvissuta Liliana Segre, che fu deportata dal binario 21 della Stazione di Milano Centrale al campo di concentramento di Auschwitz- Birkenau.

Nel corso della serata si potrà assistere al film che prende il nome da quel Binario 21 da cui partivano i convogli della morte. Il lavoro di Moni Ovadia del 2009 attinge al poema del polacco Yitzhak Katzenelson Il canto del popolo ebraico massacrato e appunto alla storia di Liliana Segre, che aveva solo tredici anni quando il 30 gennaio 1944 fu tra i 650 ebrei – di cui 40 bambini – che vennero fatti salire, in esecuzione delle leggi razziali fasciste del 1938, sui vagoni per il bestiame verso i campi di sterminio. Solo una ventina di loro tornerà. Il 27 gennaio 2013 quel luogo è divenuto il Memoriale della Shoah di Milano.

Mentre cercava di riparare in Svizzera con il padre e due cugini Liliana Segre venne catturata e imprigionata. Ad Auschwitz fu messa ai lavori forzati in una fabbrica di armamenti e superò altre tre selezioni prima di affrontare la marcia della morte dopo l’evacuazione del campo. Venne liberata il 1° maggio 1945 in un sottocampo di Ravensbrück.

È stata insignita di due lauree honoris causa per la sua attività di testimone della Shoah, in giurisprudenza e in scienze pedagogiche.

Venerdì 24 gennaio, ore 21, Biblioteca Civica, Tronzano.

Nella foto: Liliana Segre.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo