Si presenta l'88° Bollettino Storico VercelleseArticolo precedente
Trino: «Sogin spieghi al Comune e ai cittadini cosa vuole fare alla centrale “Fermi” nei prossimi 3-4 anni»Articolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Urbanistica, il PUC Atena-Arcidiocesi-Raineri slitta ancora

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Urbanistica, il PUC Atena-Arcidiocesi-Raineri slitta ancora
Articoli correlati

In IV Commissione, appositamente riconvocata dopo i “pasticci” del 16 maggio, oggi è mancato il numero legale per approvare il Progetto Unitario di Coordinamento “La città nel verde” ai Cappuccini. Si ritenterà il 16 giugno

VERCELLI (u.l.) – La prima volta era andata male: non si può pubblicare la convocazione di una Commissione consiliare il giorno stesso della riunione. E quindi, non potendo esser considerata valida la seduta del 16 maggio, Costantino Zappino presidente della IV Commissione ha dovuto – obtorto collo – riconvocare il consesso con, all’ordine del giorno, l’approvazione del Progetto Unitario di Coordinamento (PUC) “La città nel verde – I Cappuccini” con destinazione residenziale.

I proprietari dei terreni in questione sono – da quanto risulta agli atti – Arcidiocesi di Vercelli; Giuseppino Innocenti; Dorina Freschi Dorina e Luigina Pavesi; Candido Vallania; Lucia Alberici ed Enrica Tommasino; Antonella Rizzi e Alberto Tommasino; Carla e Laura Vercellino; Maria Maddalena Lionetti e Gianni Tomiato; Luca, Simona e Paolo Bisagno e Rosalba Concina; Giorgia Cuttaia; Silvia e Stefano Bisagno; Reana Tugnolo e Paolo Zarino; Benilde Cacciatore; Maria Zarino; Piera Monformoso; Sandra e Morena Raineri; Alessandra e Domenico Vercellino; Giovanna Rosa Bazzano, Giovanna e Mauro Innocenti; Maria Giovanna Innocenti; Provincia di Vercelli; Atena spa; Maria Rosa Bazzano, Luigino e Antonella Innocenti.

Oggi alle 17.30, nella sala riunioni dell’Isabella de Cardona, il puntuale Zappino era a capotavola. C’erano anche altri due membri della Commissione: Daniele Peila del Pd e Michelangelo Catricalà del Movimento 5 Stelle. Alla spicciolata sono poi anche arrivati il sindaco/assessore all’urbanistica Maura Forte, il presidente del Consiglio comunale Michele Gaietta (che, attaccato il computer a una presa, si faceva i cavoli suoi in un angolo) e i consiglieri Alessandro Stecco (Lega Nord) ed Elisabetta Perfumo (SiAmo Vercelli), tutti senza diritto di voto. I membri che invece avrebbero potuto votare (i consiglieri Rosaria Vinci, Paolo Campominosi, Cristiano Sirianni e Massimo Materi) non c’erano, evidentemente affaccendati altrove.
Dopo una ventina di minuti si è palesata in aula anche la dirigente del settore Sviluppo urbano, Simona Maria Anglesio, e la riunione è finalmente cominciata. Anglesio ha commentato le slides del Progetto, subissata dalle richieste di chiarimenti da parte di Catricalà; ma al momento del voto quest’ultimo ha rsccolto le sue carte e ha lasciato la sala. Il presidente Zappino, constatato che di membri effettivi della Commissione erano rimasti solo lui e Peila, ha annunciato che – non potendo procedere alla votazione per mancanza del numero legale – la Commissione sarà riconvocata. La data più probabile è il 16 giugno, nei prossimi giorni la convocazione comparirà all’Albo Pretorio.
Il dibattito è poi proseguito – formalmente fuori commissione – con interventi del sindaco Forte, di Peila e di Stecco, di cui riferiamo a parte. Il PUC, comunque, potrà approdare in Consiglio comunale solo dopo il passaggio in Commissione.

[nella foto: la tavola dell’area del PUC “La città nel verde – I cappuccini” nel Piano Regolatore]

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli
Dario Casalini al Civico di Vercelli

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo