GUARDIA DI FINANZA: In aumento i fermi per consumo di stupefacentiArticolo precedente
SANTHIÀ: Caccia all’uomo: uno catturato, due fuggitiArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

TRONZANO: Rubato il rame dai tetti di sette tombe

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
TRONZANO: Rubato il rame dai tetti di sette tombe

Dopo un periodo di apparente calma, ecco nuovamente in azione la banda di predatori di rame. L’ultimo colpo risale alla notte tra martedì 29 e mercoledì 30 aprile nel cimitero di Tronzano, dove sono state scoperchiate sette cappelle di famiglia, quelle situate in Campo San Francesco. I malviventi hanno sradicato la copertura in rame. Ad accorgersi del furto sono stati, il mattino seguente, alcuni operai che stavano lavorando al cimitero. Ad insospettirli è stata la vista delle telecamere posizionate nel perimetro del cimitero completamente danneggiate. A quel punto sono stati avvisati i carabinieri e l’Amministrazione comunale. In questi giorni le coperture delle cappelle verranno ripristinate. Nel frattempo erano state coperte con teli di nylon. Purtroppo non è la prima volta che il cimitero di Tronzano viene saccheggiato: già nello scorso ottobre numerose cappelle erano state scoperchiate.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo
gie-uaugizzu
June 11, 2017 gie-uaugizzu

Per la cronaca: qualche giorno prima della commissione sono stato contattato da Renato Bianco, in [...]

vedi articolo
direttore
June 07, 2017 direttore

bene: tutti d'accordo sul sorteggio, allora, metodo migliore per evitare (possibili) favoritismi. se domenica ai [...]

vedi articolo