CIGLIANO: Cinque salti nella tradizione, a febbraio con l'associazione OntanoArticolo precedente
SANTHIÀ: Le compagnie al lavoro per preparare i carriArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

SANTHIÀ – UNICEF: Il concorso “Favole di pezza e Pigotte di Carnevale”

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
SANTHIÀ – UNICEF: Il concorso “Favole di pezza e Pigotte di Carnevale”

Santhià. (r.s.) Anche l’Unicef sarà presente al Carnevale Storico 2014 con la conosciuta bambola Pigotta.

Nell’ambito delle attività rivolte ai bambini della scuola primaria, il comitato provinciale Unicef Vercelli, in collaborazione con il Miur – Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte e la Pro Loco Santhià Antica Società Fagiuolesca, propone il concorso “Favole di pezza e Pigotte di Carnevale”.

I bambini e le loro famiglie dovranno creare una bambola avente per tema i personaggi delle favole e dei cartoni animati, partendo dalla sagoma fornita dal comitato provinciale Unicef di Vercelli. L’iniziativa coinvolge le classi delle scuole primarie di Santhià, Vercelli, Carisio, Alice Castello, Cigliano, Borgo d’Ale, Tronzano, Cossato, Chivasso, Borgo Vercelli, Quinto, Albano, Palestro, Cavaglià, Bianzè, Gattinara e Livorno Ferraris.

Il termine ultimo per iscriversi al concorso, tramite il referente scolastico, è il 31 gennaio. Quest’ultimo trasmetterà alla Direzione del Carnevale Storico l’elenco dei bambini partecipanti e, successivamente, gli saranno consegnate le sagome delle bambole da distribuire agli iscritti. Il termine ultimo per consegnare la Pigotta è il 24 febbraio. La bambola potrà essere consegnata all’ufficio del comitato Unicef di Vercelli, in via Ariosto 34, il martedì dalle 10 alle 12, mercoledì e giovedì dalle 16 alle 19, sabato dalle 10 alle 12. E’ possibile consegnare la Pigotta anche alla Coltelleria di Fabrizio Pistono in corso Nuova Italia 104, il lunedì dalle 15,30 alle 19,30 e dal martedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15,30 alle 19,30. Sarà inoltre presente uno stand Unicef destinato alla vendita benefica, nei pomeriggi di sabato 1, domenica 2 e lunedì 3 marzo. E proprio lunedì 3 marzo, al ballo dei bambini, al Palacarvè di piazza Kennedy, ci sarà la premiazione delle migliori Pigotte scelte da una giuria composta da un rappresentante Unicef, un insegnante della scuola primaria di Santhià e un rappresentante della Direzione del Carnevale.

Per informazioni: comitato Unicef Vercelli 0161.21 5788, presidente Laura Greppi Scagliotti 333.5328230 o email comitato.vercelli@unicef.it.

Oppure carnevalesanthia.promozione@gmail.com referente Giulia Maranzana 334.1483983.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli
Dario Casalini al Civico di Vercelli

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo