Procura della Repubblica: inaugurata la nuova sedeArticolo precedente
A Trino letture da Fenoglio e Pavese e un saggio storico sull'oro alla patriaArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

SANTHIÀ: Picchiano la guardia medica

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
SANTHIÀ: Picchiano la guardia medica

SANTHIÀ. (a.bu.) I due aggressori, 24 e 31 anni, fermati dai carabinieri e denunciati a piede libero.

Si rivolge al presidio sanitario a causa di un gonfiore su una mano. Ma quando la guardia medica di turno gli consiglia una visita più approfondita in pronto soccorso, perde le staffe e, in compagnia di un’amico, aggredisce con schiaffi e pugni. E’ accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì. Prima di fuggire, i due hanno anche rubato il cellulare del medico; prima di passare alle maniere forti l’avrebbero anche insultato: «rubi lo stipendio».

La corsa dei due aggressori, due giovani santhiatesi di 31 e 24 anni, è durata pochi minuti perché i carabinieri, nel frattempo avvisati dal medico, li hanno rintracciati ed identificati. I due sono stati denunciati a piede libero e dovranno rispondere di furto e lesioni personali. Il medico, curato in pronto soccorso, se la caverà invece con otto giorni di prognosi.

L’episodio ha però sollevato la questione sulla sicurezza della postazione della guardia medica, sola nelle ore di notte. Lo studio si trova nella struttura polifunzionale, ma quando i volontari del 118 sono fuori per servizi, la guardia medica rimane da sola.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo