CRESCENTINO: Carnevale Storico, un'edizione memorabileArticolo precedente
Domenica c’è la prima sfilata del Carnevale Storico TrineseArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

SANTHIÀ: Fino a martedì impazza il Carnevale

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
SANTHIÀ: Fino a martedì impazza il Carnevale

Due Grandiosi Corsi Mascherati e uno notturno. Domenica mattina arriva Gianduia. Al PalaCarvè giovedì sera l’ABCD Band, da sabato a martedì i veglioni danzanti.
A fondo articolo: Il programma del Carnevale di Santhià.

SANTHIÀ. (r.s.) Ci siamo. Ieri sera, martedì 25, con la presentazione ufficiale – al PalaCarvè – di Majutin e Stevulin, è iniziata l’edizione 2014 del Carnevale Storico di Santhià. I carnevalanti hanno salutato gli interpreti delle maschere uscenti, Fabio Mazzarino e Elena Dogliani, e hanno dato il benvenuto ai nuovi, vale a dire Mattia Beccaro e Sara Gherardi.

I veglioni danzanti Sono iniziate le prevendite di biglietti e tavolini per i Veglioni danzanti al PalaCarvè di piazza Kennedy. Giovedì 27 la prevendita si terrà dalle 22 alle 24 direttamente al PalaCarvè durante la Presentazione delle Maschere e la serata musicale del Giobia Grass.

Sabato sera Grandi novità nel Cerimoniale carnevalesco del Carvè 2014, tutte riferite alla serata di sabato 1° marzo: il programma vedrà invariato il ritrovo in piazza Roma a partire dalle 20, con il tradizionale discorso in piemontese di Stevulin dal balcone del palazzo comunale e successivo rinfresco popolare in piazza. Le successive premiazioni dei gruppi che hanno partecipato alle pule e l’incoronazione di Monsu Fasoe 2014 si terranno all’interno del Pala- Carvè. L’entrata al ballo di sabato 1° marzo sarà gratuita.

Le sfilate Domenica 2 marzo alle 14.30 tutta l’emozione sarà per il primo corso mascherato a cui seguirà in serata il veglione carnevalesco al PalaCarvè. Lunedì 3 la gastronomia la fa da padrona con la colossale fagiuolata e in serata da non perdere la sfilata notturna con spettacolari giochi di luce, infine martedì 4 nel pomeriggio secondo corso e rogo del babaciu in piazza Roma.

La Fagiuolata in tv La Colossale Fagiuolata del Carnevale Storico di Santhià conquista il piccolo schermo e sarà protagonista della trasmissione televisiva “La Prova del Cuoco” condotta da Antonella Clerici in onda su Rai Uno. Giovedì 27 febbraio una delegazione del Carnevale, composta dalle maschere Stevulin ‘dla Plisera e Majutin dal Pampardù e da Alessandro Caprioglio, Fabrizio Gallo e Pier Giuseppe Pugno (vice presidente, consigliere e segretario della Pro loco Santhià), farà tappa negli studi Rai di via Nomentana per presentare il “piatto simbolo” del Carnevale, vale a dire la Fagiuolata con la sua tradizione secolare unica nel panorama gastronomico e folkloristico italiano.

SPAZIO E INTRATTENIMENTO

L’accoglienza dei camperisti SANTHIÀ.

(r.s.) Un appuntamento ormai consolidato del Carnevale santhaitese è l’accoglienza dei camperisti provenienti da ogni parte d’Italia. Il servizio è gestito da un gruppo di camperisti locali e dalla Compagnia dell’Ottimismo. Dal tardo pomeriggio di venerdì 28 febbraio è a disposizione un ampio piazzale con carico/ scarico; è comunque possibile accedervi già dalla giornata di giovedì 27, nel caso in cui si volesse partecipare al Giobia Grass “Tucc an maschera anduma a spass”. Il costo della piazzola (dalla giornata di giovedì 27 alla notte di martedì 4 marzo) è fissato in 12 euro. Il costo è comprensivo del servizio di accoglienza con vin brulè e dolci carnevaleschi tipici il venerdì sera e di scarico e carico acque. Per sabato 1° marzo è previsto un programma di intrattenimento gratuito, tra cui la visita ad una riseria (da prenotare direttamente in loco). Per informazioni e prenotazioni contattare: 328.9649906 Rodney (tutti i giorni dalle ore 18) oppure camper@carnevaledisanthia.com.

Il programma.

(r.s.) Dopo la presentazione ufficiale, avvenuta ieri sera al PalaCarvè, di Majutin e Stevullin alla presenza delle Maschere del Piemonte, l’edizione 2014 del Carnevale Storico di Santhià prosegue nei prossimi giorni secondo questo programma:

Giovedì 27 febbraio
ore 20.30: “Giobia Grass”: Tucc an maschera anduma a spass. Si mangia, si beve, si balla… per le vie della città.
ore 23: Si balla al Palacarvè con ABCD Band Live Show (ingresso gratuito)

Sabato 1° marzo
ore 9.30: al PalaCarvè, presentazione dei disegni e dei 12 pannelli ispirati alle Stazioni dello spettacolo su Pinocchio, realizzati dai bambini delle scuole elementari. Segue proiezione del film di Luigi Comencini Le avventure di Pinocchio.
ore 12: “Pinocchio incontra Pinocchio”. Andrea Balestri, l’attore che interpretò il burattino nel film di Comencini, saluta i bambini prescelti per interpretare Pinocchio nello spettacolo pomeridiano.
ore 14.30: La Grande Compagnia del Carvè, diretta da Paolo Bonanni, presenta Pinocchio – storia di un bambino di legno. Spettacolo itinerante per le vie del centro con attori cantanti, musicanti, saltimbanchi, danzatori e sputafuoco.
ore 20.45: Arrivo ufficiale delle Maschere del Carnevale Storico di Santhià, Stevulin e Majutin. Proclama di Stevulin e gran ricevimento popolare in piazza Roma.
ore 22: Veglione danzante al PalaCarvè con i Marasineros (ingresso gratuito).

Domenica 2 marzo
ore 10.15: Arrivo ed insediamento della statua di Gianduia in piazza Roma. Corteo per la città.
ore 14.30: 1° Grandioso Corso Mascherato diurno del Carnevale Storico di Santhià.
ore 22: Veglione danzante al PalaCarvè con Francesco e i Blue Dream

Lunedì 3 marzo
ore 12: Colossale Fagiuolata (pane, salame, fagioli e vino per 20 mila persone).
ore 16: Ballo dei Bambini al PalaCarvè.
ore 20: Corso Mascherato Notturno di carri e mascherate con spettacolari soluzioni di illuminazione (in corso Nuova Italia).
ore 22.30: Veglione danzante al PalaCarvè con Giuliano e i Baroni.

Martedì 4 marzo
ore 10: Tradizionali Giochi di Gianduja.
ore 14.30: 2° Grandioso Corso Mascherato diurno con premiazione dei vincitori.
ore 21.30 : Rogo del Babaciu in piazza Roma.
ore 22: Veglione danzante al PalaCarvè con Luky Luky (ingresso gratuito).

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli
Dario Casalini al Civico di Vercelli

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo