Sabato a San Genuario: “Ballo sull’aia” alla Cascina AiraleArticolo precedente
Bianzè: Il vescovo ha celebrato messa nella chiesa della SS. TrinitàArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Santhià: Allarme per alcuni gocciolii dalla torre dell’acquedotto

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo

Santhià. In piazza Allende sorge il vecchio acquedotto del paese, oggi ancora funzionante, che è stato realizzato nel 1928. La struttura ultimamente ha iniziato a dare segni di cedimento a causa dell’età: infatti ha rilasciato parte dell’acqua normalmente immagazzinata nel fungo di cemento armato. Il problema è stato preso in considerazione e dopo i primi “gocciolii” di allarme sono intervenute l’Amministrazione comunale e i vigili del fuoco.

acquedotto

Dopo un accurato sopralluogo è stato scelto di far transennare la piazza, zona molto trafficata per la presenza di posteggi e di un supermercato. Ora l’emergenza pare rientrata, il gocciolamento è cessato, mentre la struttura di cemento armato non ha dato alcun segnale di cedimento. L’area però è stata transennata per precauzione. La decisione di chiudere parzialmente la piazza è stata presa dal locale comando dei vigili del fuoco, come generale misura di prevenzione. Precauzionalmente, inoltre, la portata d’acqua è stata diminuita da 90 metri cubi a 45, questo non ha comportato problemi di approvvigionamento idrico. Nei prossimi giorni sono previsti incontri tra il Comune e la Sii (società che gestisce l’acquedotto) per valutare quali interventi sono opportuni per riportare la situazione alla normalità.

Giulia Rolando

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

direttore
May 06, 2017 direttore

egregio FR, - qui non si sta parlando di Piani Regolatori: si sta parlando di Piani [...]

vedi articolo
FR
May 06, 2017 FR

Per concludere, nel caso ci fosse un evento d'emergenza come quelli citati da lei, ciò [...]

vedi articolo
FR
May 06, 2017 FR

Nell'articolo però il pericolo dei rifiuti radioattivi è messo alla pari di un incidente nucleare [...]

vedi articolo