Martedì 15 aprileArticolo precedente
CRESCENTINO: Si asfalta il cavalcavia della Lignola: 125 mila euroArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

SALUGGIA: In Municipio alta produttività e grandi risultati

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
SALUGGIA: In Municipio alta produttività e grandi risultati
Articoli correlati

Saluggia. (r.s.) L’Organismo Indipendente di Valutazione ha validato la relazione sulla performance predisposta dall’Amministrazione. Liquidate le indennità ai responsabili di servizio e i premi agli altri dipendenti.

Il 13 marzo scorso il dr. Mario Gattiglia, Organismo Indipendente di Valutazione incaricato dal Comune di Saluggia, ha ricevuto la “Relazione sulla performance” redatta dall’Amministrazione comunale a consuntivo dell’anno 2013, ed entro tre giorni ha proceduto alla validazione. L’Amministrazione “considera il proprio programma elettorale un vero contratto con i cittadini di Saluggia”, e pertanto “fin dal proprio insediamento ha tradotto tale programma in una serie di linee strategiche”. “Ogni responsabile di servizio concorre al perseguimento di uno o più obiettivi strategici”.

In base al risultato conseguito dai responsabili di servizio, il 18 marzo è stata predisposta la determina per la liquidazione dell’indennità di risultato. A Linda Marin (urbanistica), che ha conseguito un risultato del 95%, la somma spettante è di 1781 euro. A Ombretta Perolio (lavori pubblici), che ha conseguito un risultato del 97%, spetano 2303 euro. A Lorena Tiozzo (servizio finanziario), che ha conseguito un risultato del 75%, vanno 1406 euro, e a Livio Torasso (polizia municipale), risultato 81%, 1518 euro. In totale circa 7 mila euro, aggiuntivi rispetto a stipendi e indennità di posizione.

Tra gli altri 14 dipendenti non titolari di posizione organizzativa è stato suddiviso il fondo produttività, che ammonta a 8865 euro. Anche per loro, sulla base di apposite schede, è stata fatta una valutazione (risultati fra il 72 e il 100%) e il fondo è stato ripartito percentualmente. Le somme erogate ai singoli dipendenti sono quasi tutte fra i 600 e i 700 euro.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo