LIVORNO FERRARIS: Con l’auto contro il muro del “conventino”Articolo precedente
Santhià sconvolta dal triplice omicidioArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

SALUGGIA: Giù con l’auto nel Canale Depretis: idraulico 43enne muore annegato

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
SALUGGIA: Giù con l’auto nel Canale Depretis: idraulico 43enne muore annegato

Saluggia. (r.c.) Saluggia: la vittima è Michele Monticelli, di Occhieppo Superiore.

Michele Monticelli
Michele Monticelli.

Muore intrappolato nell’auto scivolata nel canale Depretis, mentre percorreva la strada tra Villareggia e Saluggia. E’ successo nella tarda mattinata di giovedì lungo via Ponte Rocca, la Provinciale che costeggia il canale, a cavallo delle Province di Torino e Vercelli. Il corpo di Michele Monticelli, 43 anni, residente ad Occhieppo Superiore (Biella), è stato estratto dall’abitacolo della sua vettura, un Suv Audi Q7, grazie all’intervento dei sommozzatori dei vigili del fuoco. Squadre speciali giunte da Milano si sono calate in acqua per estrarre il corpo, ormai privo di vita, e riportarlo a riva. Una volta recuperato il cadavere, la gru dei vigili del fuoco ha estratto dall’acqua anche l’auto. Nel frattempo il corpo del 43enne è stato composto presso la camera mortuaria dell’ospedale di Chivasso dove è a disposizione della Procura di Vercelli. Il Pm vercellese ne ha disposto l’autopsia, esame necessario per accertare se l’uomo sia stato colpito da un malore mentre era al volante. Il funerale sarà celebrato oggi, mercoledì 21, alle 10.30 nella chiesa parrocchiale di Graglia. Lascia la moglie Cristina e la figlia Melissa. La dinamica di quanto accaduto è al vaglio dei carabinieri di Livorno Ferraris. Un testimone, un automobilista che procedeva dietro l’auto di Monticelli, ha raccontato di aver visto il Suv sterzare all’improvviso e finire nel canale alla sua sinistra. Una volta in acqua la corrente avrebbe poi trascinato l’auto per decine di metri.

Nella foto: Le operazioni di recupero dell’auto.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo