Tronzano: Venerdì inizia la festa patronale in onore dei Santi Pietro e PaoloArticolo precedente
Santhià: Allarme per alcuni gocciolii dalla torre dell’acquedottoArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Sabato a San Genuario: “Ballo sull’aia” alla Cascina Airale

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Sabato a San Genuario: “Ballo sull’aia” alla Cascina Airale
Articoli correlati

CRESCENTINO. (s.b.) L’associazione Amici della biblioteca con l’Airale e l’associazione Franco Francese propongono un momento di festa che non è fine a sé stesso: il “Ballo sull’aia”, che si terrà sabato 5 luglio dalle 18 alle 24 presso la cascina Airale a San Genuario, prosegue nel solco della “Primavera sull’aia”, opportunità “di riscoperta delle tradizioni e del folklore delle nostre cascine e, appunto, delle nostre aie, i momenti di festa, alla fine del raccolto, il vivere insieme nei momenti più gioiosi o nei momenti tristi in una sintonia di sentimenti e di solidarietà che oggi sono, forse, un po’ meno presenti.

Il recupero della storia, perchè le nostre cascine, quasi tutte, hanno radici e architetture che risalgono a parecchi secoli fa e che val la pena di riscoprire e ritrovare, possibilmente con i toni gioiosi dei balli, dei canti e della cucina”, sottolinea la presidente Daniela Mosca. Il recupero delle tradizioni, gli eventi storici vissuti a livello locale, lo studio del territorio a partire dalla storia delle frazioni sono alcuni fra i ben più numerosi fini che gli Amici della biblioteca si propongono. È anche un modo per riscoprire la comunità, per divertirsi stando davvero insieme, ballando e chiacchierando.

Il programma è apparentemente semplice: dalle 18 Mario Donato racconterà storie della di queste terra, di questa parte di Vercellese; a dare vivacità all’incontro l’associazione Ontano magico con attività di animazione. Non poteva mancare la merenda sinoira, occasione di gustare vivande tipiche recuperando sapori e momenti di socializzazione. Dj Josef proporrà quindi discomusic e ballo liscio per divertirsi sull’aia della Airale, facendo tornare a vivere il cortile dell’antica cascina.

Per tutta la durata dell’evento si potrà visitare nei locali interni la mostra fotografica “Storia, cultura, arte. Da San Genuario a…”.

Per informazioni e prenotazioni telefonare al 392.9208180 o al 339.4856386.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

la prima pagina del giornale in edicola

Mercoledì 10 Dicembre 2014 la prima pagina del giornale in edicola

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Combine per far dimettere l’opposizione? Potete attaccarvi al tram. | Paola Olivero
December 29, 2014 Combine per far dimettere l’opposizione? Potete attaccarvi al tram. | Paola Olivero

- essere rinviato a giudizio per calunnia nei confronti di un pubblico dipendente http://www.lagazzetta.info/pasteris-denuncia-il-geom-ceresa-per-abuso-dufficio-e-peculato-ma-e-un-bo… [...]

vedi articolo
Jokrah
August 12, 2014 Jokrah

La toponomastica funziona. Dovrebbero funzionare però anche i ritrovamenti archeologici. Anche nell'area nord orientale del [...]

vedi articolo