Da sabato 8 a venerdì 14 - Vercelli: Museo per due a San ValentinoArticolo precedente
Sabato 8 febbraio - Vercelli: Al Viotti Festival An American Night con il duo pianistico Viazzo & GénotArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Sabato 8 febbraio – Fontanetto Po: L’elisir d’amore a Fontanetto

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Sabato 8 febbraio – Fontanetto Po: L’elisir d’amore a Fontanetto

FONTANETTO PO. (s.b.) La stagione musicale all’auditorium Viotti prosegue con l’opera di Donizetti. Sabato con il soprano Silvia Falco e il tenore Sangtaek Oh. Organizza Rami musicali.

La stagione musicale dell’auditorium, nata dalla collaborazione tra l’associazione culturale Viotti e Rami musicali, propone sabato 8 febbraio L’elisir d’amore di Gaetano Donizetti. Tra gli interpreti l’ormai conosciuta soprano Silvia Di Falco accompagnata dal tenore Sangtaek Oh, il baritono Carlo Maria Cantoni e il basso Romano Martinuzzi.

Scritta in appena due settimane, l’opera riscosse fi n da subito un enorme successo, a dimostrazione della bravura del compositore bergamasco: dopo il ciclone Rossini sembrava che l’opera buffa avesse già dato quanto poteva, ma passato appena un decennio Donizetti la fece rinascere su nuove basi, infl uenzata dalla temperie romantica. Ecco allora un’inversione di potenza nei ruoli, Adina forte e combattiva, di ceto superiore a Nemorino, innamorato ingenuo, una partitura che presenta passaggi da dramma, un fi nale unico, la romanza Una furtiva lacrima che porta il protagonista a livello di personaggio tragico, capace di sentimenti reali ma anche di astrazione: il suo “M’ama” si contrappone al “Ti possiedo” di Adina, l’Amore sentimentale contrapposto all’Eros.

Restano alcuni personaggi da commedia, come il dottor Dulcamara, venditore dell’elisir, in realtà un ottimo bordeaux che naturalmente ottiene sublimi risultati sull’umore dei numerosi abbindolati e il sergente Belcore, tronfi o e vanesio. Si colgono anche qua e là riferimenti che per l’epoca erano evidenti, mentre per il pubblico moderno sono accenni storici.

Sabato 8 febbraio, ore 21,15, Teatro Viotti, Fontanetto Po.
Per prenotazioni 377.2674936, per informazioni 329.8406064, 335.8105700.

Nella foto: Silvia Di Falco e Sangtaek Oh

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo
gie-uaugizzu
June 11, 2017 gie-uaugizzu

Per la cronaca: qualche giorno prima della commissione sono stato contattato da Renato Bianco, in [...]

vedi articolo
direttore
June 07, 2017 direttore

bene: tutti d'accordo sul sorteggio, allora, metodo migliore per evitare (possibili) favoritismi. se domenica ai [...]

vedi articolo