Sabato 29 marzo - Chivasso: La bambina che raccontava i filmArticolo precedente
Sabato 29 marzo - Vercelli: Articolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Sabato 29 marzo – Fontanetto Po: Billie Holiday, “Anima Nera”

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Sabato 29 marzo – Fontanetto Po: Billie Holiday, “Anima Nera”

Anima Nera

Fontanetto Po. (s.b.) Soul Kitchen e gli Stregatti sabato al teatro Viotti di Fontanetto. Un dramma e un musical sulla vita della grande voce del blues e del jazz.

La stagione teatrale curata da TeatroLieve propone per sabato 29 marzo Anima Nera, lo spettacolo della compagnia degli Stregatti dedicato a Billie Holiday, grande voce del blues e del jazz. A raccontare la vira breve e difficile di “Lady” Holiday Giusy Barone e Laura Tartuferi, accompagnate dal duo blues Soul Kitchen.

Fu una vita breve, morì a 44 anni nel 1959, ma fu travagliata, costellata di momenti dolorosi e di un inaspettato successo grazie alla voce meravigliosa, che la stessa cantante non si era resa conto di possedere. Le due attrici portano sul palco le diverse Billie, quella bambina e quella adulta, attraverso musica ed emozioni, tracolli personali e successi artistici.

La rappresentazione è un dramma e al contempo un musical, la regia di Gianluca Ghnò mette allo scoperto attraverso l’uso del rumore, gestito da Gege Picollo, l’infanzia di abbandono e soprusi, l’adolescenza di prostituzione e carcere fino alla svolta, la ricerca di un ingaggio come ballerina, sebbene non sapesse danzare, e il contratto come cantante appena sentita la sua voce. Prende il nome d’arte di Billie Holiday e le viene affibbiato quello di Lady, signora, dalle colleghe.

La quindicenne di Filadelfia sarà anche un simbolo della lotta al razzismo, cantante nera che si esibisce con musicisti bianchi, coraggiosa al punto da cantare Strange fruit, lo strano frutto appeso ad un albero è infatti il corpo di un nero ucciso dai bianchi. Altre artiste si ispireranno a lei, infatti è anche il simbolo di quel mondo femminile che lotta per trovare la sua strada.

Sabato 29 marzo, ore 21, teatro Viotti, Fontanetto Po.
Per informazioni e prenotazioni 377.2674936, info@teatrolieve.it.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

<

Scegli l’argomento o la tua città

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli
Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo