Sabato 28 giugno - Vercelli: Cent’anni fa a SarajevoArticolo precedente
Livorno Ferraris: “Stelle e stelline” per beneficenzaArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Sabato 28 giugno – Borgo d’Ale: Biblia pauperum. La pittura monumentale medioevale in Piemonte

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Sabato 28 giugno – Borgo d’Ale: Biblia pauperum. La pittura monumentale medioevale in Piemonte
Articoli correlati

Borgo d’Ale. (m.v.) Sabato a Borgo d’Ale una conferenza organizzata dall’associazione Via Romea Canavesana. Relazione di Claudia Carra con cornice musicale a cura del coro polifonico femminile Torre Alata.

L’associazione Via Romea Canavesana propone, in collaborazione con il coro polifonico femminile Torre Alata e l’associazione L’archivi e ij carti del Borg, la conferenza “Biblia pauperum”. La pittura monumentale medioevale in Piemonte” sabato 28 giugno nella chiesa di San Michele in Clivolo a Borgo d’Ale.

La relazione, accompagnata da immagini, sarà condotta da Claudia Carra, studiosa di storia dell’arte e giornalista pubblicista. La sua trattazione s’incentrerà sulla pittura monumentale in Piemonte intorno al secolo XI, offrendo una galleria d’alcuni dei suoi esempi più significativi: i frammenti dall’ex chiesa abbaziale di San Quintino di Spigno nell’alessandrino e dell’abbazia di Fruttuaria a San Benigno Canavese, i cicli del battistero del Duomo di Novara, di San Tommaso a Briga Novarese e San Michele ad Oleggio, i dipinti di San Ferreolo a Grosso Canavese e di Santo Stefano di Sessano a Chiaverano, oltre alla decorazione ad affresco della chiesa di San Michele in Clivolo. Saranno affrontati anche i temi della funzione della pittura monumentale nel Medioevo e del ruolo dell’artista.

La serata prevederà una cornice musicale curata dal coro borgodalese Torre Alata, diretto dalla maestra Angela Fiorano, con un programma di brevi brani che per il testo o la melodia risalgono all’età medioevale.

Sabato 28 giugno, ore 21, chiesa di San Michele in Clivolo, Borgo d’Ale.

Nella foto: La chiesa di San Michele in Clivolo (foto Carlo Mino); nei riquadri: una decorazione all’interno della chiesa e la relatrice Claudia Carra

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

direttore
May 06, 2017 direttore

egregio FR, - qui non si sta parlando di Piani Regolatori: si sta parlando di Piani [...]

vedi articolo
FR
May 06, 2017 FR

Per concludere, nel caso ci fosse un evento d'emergenza come quelli citati da lei, ciò [...]

vedi articolo
FR
May 06, 2017 FR

Nell'articolo però il pericolo dei rifiuti radioattivi è messo alla pari di un incidente nucleare [...]

vedi articolo