19 maggio 2014: Alle quotazioni odierne i produttori non coprono i costiArticolo precedente
Sabato 24 maggio - Vercelli: Maurizio Baglini suona Mozart con la Camerata DucaleArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Sabato 24 maggio – Borgo d’Ale: Per Giacomo e Cesco, funerale con rinfresco

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo

BORGO D’ALE. (m.v.) A Borgo d’Ale proseguono gli spettacoli del “Maggio Teatrale”. Sabato sera in scena la Compagnia Volti Anonimi di Torino.

Una scena della divertente commedia
Una scena della divertente commedia.

Il prossimo appuntamento della 36ª edizione del concorso del “Maggio Teatrale”, e penultimo dei sei spettacoli in programma, sarà Per Giacomo e Cesco, funerale con rinfresco, commedia brillante in due atti di RoDa, pseudonimo di Roberto Bottino e Danila Stievano, la quale ne cura anche la regia. In scena la Compagnia Teatrale Volti Anonimi di Torino, attiva dal 1990 e appena premiata alle rassegne di Bosconero, del Teatro Monterosa di Torino e del Toselli di Cuneo per le sue commedie ispirate al grande modello di Erminio Macario.

La trama si basa su d’una fusione di stilemi e situazioni tipici della commedia tradizionale con altri provenienti dal genere giallo.

La vicenda è ambientata all’interno di un’antica dimora signorile sulle colline piemontesi, in cui abita una ricca vedova, animata da oscure intenzioni e progetti. Due ingenui personaggi le fanno visita, cercando una sistemazione, causa la loro difficile condizione economica. Attorno a loro agiscono altre bizzarre figure, che potrebbero rivelarsi diverse da quelle che sembrano o dicono d’essere. La vicenda si sviluppa mescolando battute ed episodi comici e divertenti a colpi di scena ed alla “sospensione” dello spettatore dinanzi a fatti e protagonisti che rimangono fino alla fine avvolti dal mistero. La conclusione della commedia è affidata, come vuole la miglior tradizione dei gialli, ad un colpo di scena destinato in questo caso non solo a sorprendere ma anche a far ridere il pubblico.

Sabato 24 maggio, ore 21.15, Salone comunale polivalente “Giovanni Fiorano”, Borgo d’Ale.
Biglietti: 5 euro.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo