Sabato 18 - Crescentino: Le sorprese del divorzioArticolo precedente
BIANZE: UniTre, ripresa a pieno ritmo: Interessanti lezioni su cucina, Vangeli, finanza e ingleseArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Sabato 18: Musica italiana, rock e jazz nei locali della zona

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Sabato 18: Musica italiana, rock e jazz nei locali della zona

Sabato 18 gennaio musica italiana, rock e jazz nei locali della zona.

Alla Trattoria Nazionale di Villareggia torna il duo Confusione con il suo concerto omaggio a Lucio Battisti. Il cantante e chitarrista Francesco Patella fu allievo di Mogol al Cet (Centro Europeo Tuscolano) in Umbria, dopo aver vinto il concorso nazionale “Senza etichetta” per artisti emergenti promosso dall’Istituto Civico Musicale di Ciriè. Il gruppo è nato nel 2002 ed è da tempo nella formazione attuale con il batterista Alberto Fratucelli.

Al circolo Big di Tronzano di scena invece il rock’n blues dei River Deep: la cantante Renata Monteleone, che insegna canto moderno all’Istituto Musicale “Sancta Agatha” di Santhià, il santhiatese Eric Furno alla chitarra, Igor Lenna di Tronzano al basso ed il nuovo acquisto Roberto Fiorentini alla batteria. Ad aprire il concerto a base di pop-rock in chiave acustica saranno i giovani tronzanesi The Mood, Francesco Russo e Andrea Posillipo chitarra, Alice Aimino percussioni e Alice Giachero voce.

Al Babi di Castell’Apertole invece i Señor Blues, trio blues e jazz torinese, formato dal chitarrista Alessandro Di Virgilio, dal batterista Francesco Brancato, con il bassista Luca Curcio, che spiega: «Ci siamo conosciuti al Conservatorio di Torino e da allora abbiamo suonato insieme in formazioni diverse, finché nel 2013 in occasione di “Mito per la città” abbiamo deciso di creare una formazione stabile. Il sound del trio, da una forte radice jazz, si apre su altre sonorità che lo rendono contemporaneo e fresco. Suoneremo due set, il primo sarà dedicato a brani della tradizione, con una venatura blues e soul, il secondo a pezzi originali di nostra composizione».

Nella foto: Il duo Confusione alla Trattoria Nazionale di Villareggia (foto C. Carra)

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo
gie-uaugizzu
June 11, 2017 gie-uaugizzu

Per la cronaca: qualche giorno prima della commissione sono stato contattato da Renato Bianco, in [...]

vedi articolo
direttore
June 07, 2017 direttore

bene: tutti d'accordo sul sorteggio, allora, metodo migliore per evitare (possibili) favoritismi. se domenica ai [...]

vedi articolo