Tassa rifiuti: a due mesi dal voto arriva la riduzione (retroattiva)Articolo precedente
Il difficile rapporto del Pd con l'aritmeticaArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Quattro gatti. Di cui tre renziani

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Quattro gatti. Di cui tre renziani
Articoli correlati

Partito Democratico: nei circoli di Vercelli e provincia scarsa partecipazione degli iscritti alle votazioni per la scelta del segretario nazionale. E comunque – secondo i primi dati – sta stravincendo quello uscente

VERCELLI (u.l.) – Alla fine, ben che vada saranno quattrocento. In una provincia di oltre 170 mila abitanti, gli iscritti al maggior partito italiano (attualmente al governo nazionale, regionale e cittadino) che vanno a votare il nuovo segretario nazionale sono pochissimi. Quando mancano ormai solo alcuni seggi valsesiani e di piccoli comuni (Olcenengo, Salasco, ecc.), i votanti effettivi sono poco più di trecento. Che sia per disaffezione o per qualche altro motivo, i dati sono impietosi: nel circolo di Saluggia hanno votato in 11, a Livorno Ferraris in 7, in Baraggia in 5, nella Bassa in 4. E pressoché ovunque è avanti – di molto – la mozione Renzi, che riscuote più del doppio dei consensi rispetto a quella di Orlando. Quasi insignificante, dalle nostre parti, la percentuale raccolta da Emiliano.
Ieri, mercoledì 29, si è votato a Vercelli città, nel salone Soms. E mentre poche decine di metri più in là, al Cinema Italia, Andrea Orlando incontrava i sostenitori e criticava la narrazione renziana («Dobbiamo smetterla di creare illusioni, di non dire la verità»), alla Soms gli scrutatori contavano i voti: 5 a Emiliano, 23 a Orlando, 92 a Renzi.
Gli orlandiani, però, non si demoralizzano e danno appuntamento a domenica 30 aprile, quando «la gente» sarà chiamata, «senza vincoli di tesseramento, a eleggere davvero il nuovo segretario». In minoranza fra i tesserati, sperano quindi che siano i non iscritti al Partito Democratico a ribaltare il risultato dei circoli e ad eleggere Orlando nuovo segretario del Pd.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

la prima pagina del giornale in edicola

Mercoledì 10 Dicembre 2014 la prima pagina del giornale in edicola

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Combine per far dimettere l’opposizione? Potete attaccarvi al tram. | Paola Olivero
December 29, 2014 Combine per far dimettere l’opposizione? Potete attaccarvi al tram. | Paola Olivero

- essere rinviato a giudizio per calunnia nei confronti di un pubblico dipendente http://www.lagazzetta.info/pasteris-denuncia-il-geom-ceresa-per-abuso-dufficio-e-peculato-ma-e-un-bo… [...]

vedi articolo
Jokrah
August 12, 2014 Jokrah

La toponomastica funziona. Dovrebbero funzionare però anche i ritrovamenti archeologici. Anche nell'area nord orientale del [...]

vedi articolo