La sera della patronale la Camerata Ducale suona in Sant'AndreaArticolo precedente

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

“Otello” unplugged al Museo Borgogna

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
“Otello” unplugged al Museo Borgogna

Mercoledì 8 si conclude il trittico “William Shakespeare #Unplugged”

VERCELLI. Il cortile del museo Borgogna la sera di mercoledì 8 agosto tornerà ad essere uno spazio teatrale. Alle 21 infatti si chiuderà il trittico di appuntamenti “William Shakespeare #Unplugged” iniziativa promossa e sostenuta dal Comune in collaborazione con il Museo. Dopo il successo dei primi due spettacoli andati in scena a luglio, Macbeth e Romeo e Giulietta, il ciclo si conclude con un altro classico di William Shakespeare: Davide Lorenzo Palla porterà sul palco/cortile del museo la storia di Otello, accompagnato dalle musiche di Tiziano Cannas Aghedu, per la regia di Riccardo Mallus.
Otello, combattente moro, circuito da Iago impazzisce di gelosia ed uccide l’amata Desdemona. La trama dell’opera del Bardo è nota, ma Tournée da Bar ha un’idea precisa dello spettacolo: «Come è potuto succedere? È proprio questa la domanda da cui è cominciato il nostro lavoro di riscrittura del classico e a cui abbiamo cercato di rispondere raccontando la storia nel più semplice dei modi e con i mezzi semplici ma potentissimi che abbiamo a disposizione: il racconto, la fantasia e l’immaginazione».
L’ingresso è gratuito, in caso di maltempo lo spettacolo si terrà all’interno del museo. E’ necessario prenotare, fino ad esaurimento dei posti disponibili, allo 0161.252764.

Per il prolungarsi dei lavori di manutenzione straordinaria, il Museo Borgogna sarà chiuso sabato 4 e domenica 5 agosto; riaprirà martedì 7 con l’orario regolare (dalle 15 alle 18).
Come è ormai tradizione, il museo sarà aperto il giorno di Ferragosto: dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 18. Quest’anno, grazie alla collaborazione dei volontari del Servizio Civile Nazionale di Museo Borgogna, Museo del Tesoro del Duomo, Museo Leone e MAC, sono in preparazione curiose sorprese.

[nella foto: l’attore Davide Lorenzo Palla con il musicista Tiziano Cannas Aghedu in una scena di Otello]

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli
Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo