TRONZANO: Viaggio nell'immaginario con La Voce e tanti artistiArticolo precedente
VILLAREGGIA: L’addio del paese all’ex sindaco Ezio GianettoArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

MONCRIVELLO: Polisportiva Moncrivellese: un ottimo inizio di stagione

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo

Moncrivello. (m.v.) Per il 27 aprile è in programma “Tra Dora e Naviglio”.

La sezione atletica della Polisportiva Moncrivellese ha avuto un ottimo esordio nel campionato Canavesano Uisp di podismo su strada con la sua formazione.

Lorenzo Mottino si è classificato primo assoluto nella gara “Correndo tra le Vigne”, disputata ad Albiano d’Ivrea a fine marzo su un percorso di 8,3 chilometri. «Questa gara – commenta Luciano Aimaro, presidente della Polisportiva – è stata condotta sin dalla partenza dagli atleti dell’associazione moncrivellese, sempre presenti nel gruppetto dei migliori. Oltre al vincitore assoluto, appunto Mottino con un tempo di 30’29’’, sono state positive le prove degli altri corridori della Polisportiva: un ottimo terzo posto per Mariano Amico ed il decimo per Andrea Loconte. Positive anche le prove di Massimo Aimaro (al suo esordio), di Massimo Regis, e del capitano Luca Mottino giunti all’arrivo con tempi di tutto rispetto, che fanno ben pensare per le prossime gare». È stata invece sfortunata la gara di Jacopo Simeone, che è stato fermato da una contrattura attorno a metà gara quando si trovava nel gruppetto di testa. Il presidente Aimaro si dice però sicuro che questo atleta non appena avrà ricuperato l’infortunio «non si lascerà scappare l’occasione di fare risultato».

La formazione atletica della Polisportiva Moncrivellese comprende anche, oltre a questi atleti, anche Alessandro ed Emanuele Mottino e Paolo Quaglia.

La prossima gara in programma per quest’associazione è la “Corsa dei cinque Comuni”, che in questa edizione avrà come sede di partenza ed arrivo Lugnacco, in Valchiusella.

La Polisportiva organizzerà inoltre direttamente una sua manifestazione, con una camminata a passo libero chiamata “Tra Dora e Naviglio”. Essa si svolgerà domenica 27 aprile lungo il Naviglio d’Ivrea, la Dora Baltea ed il lago Lanucio, su due percorsi rispettivamente di cinque ed otto chilometri.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo