Vita Saluggese: solidarietà, ecologia, scout e leva coscritti 1939 - le fotoArticolo precedente
Fino al 12 aprile: “Nati per leggere” alla Biblioteca MOviMEnteArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Mercoledì 9 e Venerdì 11: La “Settimana della bellezza” tra le chiese di Chivasso

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Mercoledì 9 e Venerdì 11: La “Settimana della bellezza” tra le chiese di Chivasso

CHIVASSO. Oggi e venerdì visite guidate al Duomo, a S. Maria degli Angeli e ai SS. Giovanni Battista e Marta.

Fino al 13 aprile in tutta Italia per “La settimana della Bellezza” verranno organizzate vari eventi per raccontare la bellezza del territorio e il meglio del nostro Paese con visite guidate, escursioni, azioni di riqualifi cazione e di cittadinanza attiva. Giunta alla seconda edizione, l’iniziativa è ideata e curata da Legambiente.

Il Comune di Chivasso, in collaborazione con lo Sportello del Turismo, ha aderito al progetto di candidare tre beni culturali della città alla “Settimana della Bellezza” 2014, preponendo il Duomo Collegiata di Santa Maria Assunta, la chiesa di Santa Maria degli Angeli e la chiesa dei SS. Giovanni Battista e Marta.

In occasione di questa iniziativa lo Sportello Turistico ha organizzato visite guidate fi nalizzate a far conoscere questi luoghi ubicati nel centro storico: si svolgeranno oggi, mercoledì 9, dalle 17 alle 19 e venerdì 11 dalle 11 alle 12; sono gratuite e non occorre prenotazione.

Il luogo di ritrovo è in piazza della Repubblica, davanti al Duomo; qui comincerà la visita, si potrà infatti osservare la facciata, ricca di notevoli fregi e fi gure in cotto di gusto tardogotico, ed ammirare l’interno, con un Compianto sul Cristo morto di Defendente Ferrari. Si procederà poi in via Torino, verso la ex chiesa confraternitale di Santa Maria degli Angeli, edifi cio costruito a partire dal 1584 a cura della confraternita del Santissimo Nome di Gesù e trasformato sia all’interno che all’esterno, a partire dal 1737, da Bernardo Vittone e dal chivassese Paolo Lorenzo Garrone; poi si proseguirà, compatibilmente con i lavori in corso, con la chiesa dei Santi Giovanni Battista e Marta, la cui costruzione risale al ‘700; al centro della sua sobria facciata spiccano gli intagli in rovere del portale barocco.

Per informazioni: Sportello Turistico Città di Chivasso, presso la biblioteca civica MOviMEnte, in piazzale XII Maggio 1944, tel. 011.0469920, e-mail: sportello.turistico@comune.chivasso.to.it

Diana Gallo

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo