TRINO: “Orti sociali”: il sindaco ha incontrato i residentiArticolo precedente
CRESCENTINO: Due palazzine nell’area dell’ex Casa delle suoreArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

LIVORNO FERRARIS: Prima seduta del Consiglio dell’«Unione Terre del Riso»

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
LIVORNO FERRARIS: Prima seduta del Consiglio dell’«Unione Terre del Riso»
Articoli correlati

Livorno Ferraris. (r.s.) Martedì 15 aprile si è svolta a Livorno Ferraris la prima seduta del Consiglio dell’Unione delle Terre del riso. Il presidente reggente all’apertura della prima seduta è stato Stefano Corgnati, sindaco di Livorno Ferraris, Tra i consiglieri: Mara Bianchetti, Bianca Mezzalama, Stefano Corgnati e Davide Mosca per Livorno Ferraris; Maria Giovanna Petrini, Bruno Poy e Walter Maschera per Palazzolo; Riccardo Vallino, Francesco Gnoato e Danilo Coppo per Fontanetto Po. Corgnati ha introdotto il Consiglio ringraziando i tre Comuni e augurando un proficuo lavoro ai consiglieri dell’Unione. Il primo cittadino di Livorno ha anche sottolineato che tutti gli atti deliberativi propedeutici alla creazione dell’Unione sono stati approvati dai rispettivi Consigli all’unanimità e che l’iter finora verificatosi ha confermato una significativa armonia tra tutte le parti, importante per il bene del territorio.

Il primo punto all’ordine del giorno della seduta prevedeva la nomina del presidente dell’Unione, scelto tra i tre sindaci: come anticipato la settimana scorsa, la scelta è caduta su Riccardo Vallino, primo cittadino del Comune che conta un minor numero di abitanti, a testimonianza del fatto che tutti i centri dell’Unione sono ugualmente importanti, al di là delle dimensioni. Vallino è stato nominato presidente all’unanimità ed ha commentato che per lui è una carica molto importante, che dà inizio ad una strada significativa per l’Unione. Tutti i consiglieri sono soddisfatti della decisione presa e lo hanno confermato anche le dichiarazioni rilasciate da alcuni di essi in Consiglio. Il secondo punto è stato l’approvazione del logo dell’Unione: una spiga di riso gialla su sfondo azzurro cangiante che simboleggia il “il mare a quadretti” e un cerchio che simboleggia l’Unione. Il presidente Vallino ha infine chiesto ai rispettivi esponenti dei Comuni di trasmettere i dati relativi alla situazione economica del personale per stilare un piano operativo ed i nominativi dei componenti della Giunta, che dovranno essere nominati dal presidente.

La Giunta sarà composta dal presidente e da quattro assessori: due per il Comune di Livorno Ferraris e due per il Comune di Palazzolo Vercellese. «Ringrazio i colleghi Maria Luisa Poy e Stefano Corgnati per la fiducia – commenta Vallino – e tutti i consiglieri, sia di maggioranza che di minoranza, per aver seguito le indicazioni dei loro sindaci. Quello di presidente dell’Unione è un compito che mi accingo a compiere consapevole dell’impegno, ma entusiasta di avere intorno una squadra di amministratori uniti e competenti. Questa Unione rappresenta un salto in avanti molto importante per le nostre tre comunità, solo unendo le forze si riescono a superare i vincoli di norme troppo restrittive. L’Unione delle Terre del Riso precorre i tempi, sono certo che riusciremo a fare un ottimo servizio per le nostre comunità».

Nella foto: I sindaci Corgnati, Poy e Vallino.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo