VILLAREGGIA: La festa di Sant’Antonio abateArticolo precedente
CRESCENTINO: «Sulle modifiche al Piano Regolatore Allegranza coinvolga le minoranze»Articolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

LIVORNO FERRARIS: Il bando del Comune per le borse di studio

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
LIVORNO FERRARIS: Il bando del Comune per le borse di studio

LIVORNO FERRARIS. (r.l.) Le domande vanno presentate entro il 31 gennaio.

Il Comune ha emanato il bando per la erogazione di borse di studio agli studenti meritevoli livornesi, al fine di incentivare la prosecuzione agli studi ed il raggiungimento di sempre più approfondite opportunità culturali.

Destinatari del bando sono gli studenti che durante l’anno scolastico 2012/2013 hanno sostenuto l’esame conclusivo della scuola secondaria di primo grado, hanno frequentato dal 1° al 4° anno della scuola secondaria di II grado, hanno sostenuto l’esame di maturità e dal 1° dicembre 2012 al 10 dicembre 2013 hanno conseguito la laurea triennale, magistrale, a livello unico. Requisiti per la partecipazione sono quelli di appartenere a famiglia residente nel Comune, per gli studenti delle Scuole Secondaria di Primo Grado avere ottenuto un giudizio non inferiore a nove all’esame di stato, per gli studenti della Scuola Secondaria di Secondo Grado avere ottenuto nell’anno scolastico di competenza giudizio non inferiore a 9/10, compresa la maturità, per gli studenti universitari avere conseguito un voto di laurea non inferiore a 100/110.

L’importo unitario delle borse di studio attribuibili agli studenti che ne avranno diritto è così determinato: esame conclusivo della scuola secondaria di I grado euro 100, dal 1° al 5° anno della scuola secondaria di II grado euro 100, laurea triennale euro150, laurea specialistica euro 150, laurea a livello unico euro 150.

La Giunta comunale ha determinato, compatibilmente con le risorse a disposizione a bilancio nell’anno 2013, di stanziare la cifra complessiva di 5.000 euro per la corresponsione di borse di studio, suddivisa nel modo seguente: 39 borse di studio per l’esame conclusivo della Scuola Secondaria di Primo Grado e per la frequentazione dei 5 anni della Scuola Secondaria di Secondo Grado da 100 euro cadauna e 7 borse di studio per la laurea triennale, magistrale ed a livello unico da 150 euro cadauna. Le domande dovranno essere presentate su apposito modello e rese in autocertificazione. Al modulo di domanda, se non firmato alla presenza del pubblico dipendente incaricato del suo ricevimento, va allegata fotocopia di un documento di identità del richiedente in corso di validità.

Al modulo va, inoltre, allegata copia della tabella degli scrutini, della dichiarazione della scuola attestante la media conseguita, del certificato di laurea.

Il modulo di domanda è disponibile presso gli Uffici Comunali di Palazzo Ciocca (Servizi Scolastici) e scaricabile dal sito Internet del Comune: www.comune.livornoferraris.vc.it Le domande compilate dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo del Comune (al 1° piano di Palazzo Ciocca) entro venerdì 31 gennaio.

L’ammissione a beneficiare delle borse di studio verrà comunicata direttamente alla famiglia dello studente mentre l’elenco degli ammessi sarà pubblicato sul sito internet del Comune. Eventuali contestazioni da parte dei richiedenti potranno essere presentati al Responsabile del Servizio Amministrativo entro e non oltre 10 giorni dalla data di comunicazione degli esiti. Ulteriori informazioni in merito al presente bando possono essere richieste al Servizio Amministrativo del Comune.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo
gie-uaugizzu
June 11, 2017 gie-uaugizzu

Per la cronaca: qualche giorno prima della commissione sono stato contattato da Renato Bianco, in [...]

vedi articolo
direttore
June 07, 2017 direttore

bene: tutti d'accordo sul sorteggio, allora, metodo migliore per evitare (possibili) favoritismi. se domenica ai [...]

vedi articolo