ALICE CASTELLO: Nei boschi una tonnellata di rifiutiArticolo precedente
MONCRIVELLO: Concorso letterario per poesie e prose in piemonteseArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

L’Associazione Pensionati di Villareggia e il suo importante servizio di trasporto

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
L’Associazione Pensionati di Villareggia e il suo importante servizio di trasporto

VILLAREGGIA. Ha appena rinnovato il direttivo l’Associazione Pensionati di Villareggia, attiva dal 1996 sul territorio comunale. Da tempo il sodalizio svolge in collaborazione con il Comune un importante servizio per la popolazione, effettuando il trasporto e l’accompagnamento per visite mediche alle strutture sanitarie.

Per fare questo si serve di autisti volontari e di un mezzo adatto anche alle necessità dei disabili, che con un sistema di sollevamento consente in pochi minuti di far salire una persona in sedia a rotelle sulla pedana nella parte retrostante del veicolo.

L’associazione, guidata da Luciano Debernardi, si sostiene grazie alle tessere dei soci, nel 2013 poco meno di 200, e al contributo comunale. Nell’ultimo periodo la vettura in uso per il trasporto ha cominciato a dare segni di stanchezza, dopo i tanti chilometri percorsi, e si stanno cercando soluzioni per cambiarla, stanti le difficoltà economiche del presente. Per questo il gruppo ha reso pubblico il suo numero di conto corrente, per chi volesse contribuire a questo obiettivo: Banca Sella Villareggia coordinate bancarie IT 54 C 03268 28468 024526954341.

L’attività di accompagnamento alle strutture sanitarie è divenuta nel tempo la principale per i Pensionati, quella che li contraddistingue, ma assidue sono le collaborazioni alle manifestazioni ideate dalle altre associazioni oppure svolte insieme, come la castagnata benefica che cade ogni anno ai primi di novembre, che li vede in piazza accanto all’associazione ControSenso, all’Avis, al comitato Telethon villareggese, oppure impegnati a sostegno della ricostruzione dopo le calamità naturali che spesso funestano il nostro paese. Nell’ambito di un progetto intercomunale per le scuole terremotate di Crevalcore in provincia di Bologna per esempio si è mosso un coordinamento di associazioni guidato proprio dai Pensionati.

In questi anni il gruppo ha proposto anche corsi, in particolare uno molto seguito di alfabetizzazione informatica ed altri ancora, conferenze sui temi della salute, tombolate e gite e, per gli appassionati di bocce, tornei al campo sportivo.

Claudia Carra

Nella foto: associazione pensionati villareggia (foto di Claudia Carra)

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli
Dario Casalini al Civico di Vercelli

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo