Giovedì 30 gennaio - Vercelli: all’Università c’è Roberto CarneroArticolo precedente
Giovedì 30 gennaio - Vercelli: Cronaca di un suicidio a Vercelli con BiondilloArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Giovedì 30 gennaio – Chivasso: Estrio in Duomo per “donne in musica”

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo

CHIVASSO. Per il sesto concerto di “Chivasso in Musica”, il Duomo cittadino accoglierà domani, giovedì 30 gennaio, tre donne, tre musiciste dalla grande bravura, alla ricerca costante della sperimentazione e della collaborazione con artisti di altri campi quali il teatro, la coreografia e il jazz.

Estrio a Chivasso

Loro sono la violinista Laura Gorna, la violoncellista Cecilia Radic e la pianista Laura Manzini, o più semplicemente Estrio, una delle formazioni da camera più apprezzate dal pubblico e dalla critica, che ha saputo raccogliere e reinterpretare la grande tradizione della scuola italiana sulla scia dei loro maestri, il torinese Salvatore Accardo, Rocco Filippini e Bruno Canino.

Le tre artiste sono ospiti abituali delle più grandi rassegne nazionali e internazionali. Il tema della serata chivassese è “Donne in musica”, con l’esecuzione delle opere di tre grandi compositrici: il Trio in sol minore op. 17 della tedesca Clara Wieck Schumann, il Trio (Allegro animato, Allegro vivace, Moderato, Très animé) della francese Germaine Tailleferre e il Trio in re minore op. 17 della tedesca Fanny Mendelssohn Hansel. Di particolare importanza per Estrio la figura della Schumann, a cui ha dedicato il concerto-spettacolo Pochi avvenimenti, felicità assoluta, proposto in prima nazionale al Festival MiTo.

Ha dichiarato Cecilia Radic: «Per noi rappresenta l’esempio di come sia possibile conciliare la vita familiare, musicale e professionale per una donna, e ci è riuscita nella sua epoca, l’Ottocento». Sponsor dell’appuntamento l’Ordine delle Belle Tolere.

Stefano Tubia Giovedì 30 gennaio, ore 21, Collegiata di Santa Maria Assunta, Chivasso.
Ingresso a offerta libera.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo