Domenica 4 maggio: Da Mazzè a Vische, e poi a Candia sui sentieri del De Bello CanepicianoArticolo precedente
Domenica 4 maggio: Da Vercelli a San Germano (e, volendo, fino a Santhià)Articolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Sabato e domenica – Vercelli: Festival della Via Francigena

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo

Amici della Via Francigena a Vercelli

Sabato e domenica a Vercelli l’8a edizione della rassegna. Disponibili cartine topografiche, elenchi degli ostelli e il Vademecum del Pellegrino.

Vercelli. (c.car.) Domenica 4 maggio sarà la sesta Giornata nazionale dei Cammini Francigeni, evento ideato dalla Rete dei Cammini per la valorizzazione degli itinerari storici che vedrà in tutta Italia persone e associazioni muoversi lungo la Via Francigena e i numerosi percorsi che recano le memorie di antichi pellegrini. L’intento è infatti di far conoscere e tutelare queste antiche vie ed educare al cammino, al muoversi lento e dolce nella natura e nella storia.

Quest’anno la Giornata nazionale si unisce ad un’altra importante celebrazione, il ventesimo anniversario del conferimento alla Via Francigena della menzione di “Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa”.

La Via Francigena, che, lo ricordiamo, è un fascio di vie, tocca ben 18 regioni europee, dalla Gran Bretagna, e precisamente dal Kent – dove si trova Canterbury, luogo da cui partì nel 990 l’arcivescovo Sigerico diretto a Roma, che avrebbe lasciato testimonianza scritta di tutte le tappe da lui toccate – alla Francia, i cantoni svizzeri del Vaud e del Vallese, per arrivare in Italia attraversando Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia, Liguria, Toscana, Lazio e arrivata a Roma dirigersi verso Campania, Molise, Basilicata e Puglia.

A Vercelli si terrà l’ottavo Festival della Via Francigena.

Sabato 3 maggio, dalle 14 alle 18.30 i volontari dell’associazione Amici della Via Francigena di Vercelli saranno presenti in un gazebo in via Cavour, all’angolo fra la piazza omonima e corso Libertà, nell’ambito della manifestazione NaturalVercelli. I volontari metteranno a disposizione la loro esperienza sui cammini d’Europa e molti materiali divulgativi sui percorsi della Via Francigena: cartine topografiche, elenco degli ostelli in cui è possibile sostare, il Vademecum del Pellegrino e i libri la cui pubblicazione hanno sostenuto nel tempo.

La manifestazione si svolgerà in collaborazione con il Movimento per la Vita vercellese, che raccoglierà fondi per i suoi progetti di sostegno alla genitorialità, in primis il micronido Tatamia.

Domenica 4 maggio i due gruppi si uniranno agli Amici della Via Francigena di Santhià per camminare insieme lungo la Via Francigena da Vercelli a San Germano e, per chi vorrà, fino a Santhià.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo