Viaggiavano in auto con una balestra in tensioneArticolo precedente
VERCELLI: Lungo la linea per Casale rubavano cavi di rame dalla ferroviaArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Fermò a Santhià il Frecciabianca: ora è indagato per interruzione di pubblico servizio

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Fermò a Santhià il Frecciabianca: ora è indagato per interruzione di pubblico servizio

Santhià. (r.c.) Una mattina di novembre come tante. E anche quella mattina il santhiatese Luca Conti è alla stazione: aspetta il Regionale delle 6 che lo porta a Milano, dove lavora. Ma anche quella mattina, come tante altre, i minuti passano e il treno non arriva. Dieci, venti minuti: prima l’altoparlate annuncia che è in ritardo, poi… che è stato soppresso. Conti, insieme ad altri pendolari, chiede al capostazione di far fermare il treno successivo – un Frecciabianca diretto a Milano; poi occupa i binari, e il Frecciabianca viene fatto fermare.

Ma intanto arrivano i carabinieri e lo identificano: solo lui, gli altri forse sono più svelti a risalire sul marciapiede. E ora, dopo tre mesi, Conti si vede recapitare a casa la notifica dell’avvio di indagini per “interruzione di pubblico servizio”. Dovrà nominare un avvocato.

Commenta Cesare Carbonari, portavoce del comitato pendolari della Torino-Milano: «Quando un treno viene cancellato si deve autorizzare la fermata dei frecciabianca a Chivasso e a Santhià. È quello che chiediamo al presidente della Regione Piemonte e all’assessore regionale ai Trasporti. È inconcepibile che un pendolare venga denunciato e rischi l’arresto per un fatto che poteva essere evitato».

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli
Dario Casalini al Civico di Vercelli

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo