I grissini di Cigliano sulle tavole di tutto il mondoArticolo precedente
SANTHIÀ: Inasprimento delle multe per chi abbandona i rifiutiArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Fas, iniziano i licenziamenti

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Fas, iniziano i licenziamenti

Cresc entino. (s.b.) Una decina su 23 addetti. Si spera nella ripresa dell’attività e nell’incasso dei crediti.

L’incontro tra l’impresa edile crescentinese Fas ed i sindacati, svoltosi lunedì 5 maggio, si è concluso con l’accordo firmato due giorni dopo sulla riduzione del personale. «è probabile che il grosso dei licenziamenti partirà subito» commenta Orlando Mandia (Feneal Uil) «la procedura resterà aperta sino a dicembre per vedere nel frattempo cosa accadrà. I lavoratori attualmente in carico alla ditta sono 23, di questi una decina ha già trovato un altro impiego, 4 o 5 resteranno, i licenziamenti saranno quindi meno di 10».

Paiono numeri bassi, abituati alle cifre del mondo metalmeccanico, in realtà per l’edilizia sono considerevoli: «ditte con 23 dipendenti sono poche, in tutta la provincia gli addetti all’edilizia sono circa duemila, facendo le proporzioni la Fas è come l’Italcardano, ci sono solo 5 o 6 ditte così».

La prospettiva per questi lavoratori è di essere nuovamente assunti se il lavoro ripartirà e i crediti verranno incassati: è un punto ribadito negli incontri e negli accordi; la parola definitiva a fine 2014.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo