Juniores Naz.: Il Derthona castiga: 1-0Articolo precedente
CALCIO - SERIE D: Santhià, l'Eccellenza è dietro l'angoloArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

ECCELLENZA: Un generoso Orizzonti United cede a Bellinzago

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
ECCELLENZA: Un generoso Orizzonti United cede a Bellinzago

SPORTING BELLINZAGO 4
ORIZZONTI UTD 2

Lo Sporting Bellinzago batte l’Orizzonti United, lo estromette quasi dalla corsa play-off e si prepara al meglio per la partita di mercoledi con il Baveno. Unico neo della giornata l’infortunio a Ciana: per lui guaio al ginocchio. Duecentocinquanta spettatori a far da cornice alla gara. Calcio d’inizio: sventa Bastianelli, rovesciamento di fronte palla a Massaro che con un diagonale dalla destra infila sul palo più lontano. La lancetta dei secondi non ha ancora fatto un giro e lo Sporting è già avanti. Sembra una partita in discesa per i gialloblu, ma non lo è proprio. Ravasi scheggia la parte superiore della traversa. Massaro ingaggia una gara nella gara con l’estremo rossoblu Guzzone. Massaro-Ravasi in combinata mancano il raddoppio in chiusura di prima parte, ma nel secondo minuto di recupero scende Scutti che perfora la porta del giovanissimo Bastianelli. L’Orizonti United gioca un’ottima gara e mette in difficoltà i padroni di casa. Nella ripresa al 10’ gli ospiti vanno in vantaggio con Gnisci. Poi rimangono in dieci per il doppio giallo a Panepinto: una decisione che lascia parecchi dubbi e che favorisce nettamente i padroni di casa. Passano 3′ e lo Sporting pareggia con una perfetta punizione di Baldi che infila l’estremo ospite nell’angolino alla sua destra. La partita si fa aperta. Massaro gioca al tiro all’orso con Guzzone. Al 30’ passano i tigrotti con Ravasi. Al 47’ ennesimo tiro di Massaro respinto dal numero uno dell’Orizzonti, irrompe di testa Ravasi e gonfia la rete per la seconda volta consecutiva e mette al sicuro la vittoria per i suoi. I rossoblu non possono più sbagliare se vogliono ancora arrivare quarti.

Nella foto: Capitan Andrea Gianetto è stato uno dei protagonisti del match.

Reti: 2′ pt Massaro (SB), 47′ pt Carini (OU), 11′ st Gnisci (OU), 13′ st Baldi (SB), 30′ st e 47′ st Ravasi (SB).
Sporting Bellinzago: Bastianelli, Ciappellano, Bustreo (25′ st Manfroni), Ciana (1′ st Maisto), Tos, Lazzeri (28′ st Molica Nardo), Manasiev, Visciglia, Massaro, Baldi, Ravasi. All. Koetting.
Orizzonti United: Guzzone, Carini, Freda, Maggio, Lombardo (1′ st Di Lernia), Panepinto, Gianetto, Torta (16′ st Marteddu), Scutti, Gnisci (34′ st Valenza). All. Boschetto.
Arbitro: Gallione di La Spezia.
Note: espulso Panepinto (OU) al 12′ st per somma di ammonizioni.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo