CRESCENTINO: Carnevale: ecco il programmaArticolo precedente
SALUGGIA: «Ecco le attività e le iniziative del Comune sui temi nucleari»Articolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

CRESCENTINO: Verso le elezioni: Movimenti di truppe e guerra di posizione

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Articoli correlati

Crescentino. Proseguono, sottotraccia, gli incontri in vista delle elezioni amministrative di primavera. Greppi aspetta Forza Italia, approcci del Pd con il “gruppo Tasso”, Mosca acquisisce «nuovi importanti elementi».

Fabrizio Greppi Magda Balboni Gian Maria Mosca
Nella foto: Fabrizio Greppi,  Magda Balboni e Gian Maria Mosca

En attendant Piolatto Sull’incarico di coordinatore provinciale di Forza Italia assegnato al crescentinese Luca Pedrale è parco di commenti il consigliere Fabrizio Greppi: «Il segretario regionale Pichetto avrà avuto le sue buone ragioni» rileva l’ex sindaco; sulla situazione cittadina osserva che «io aspetto che qualcuno si faccia vivo, dovrebbero trattare con tutte le forze del centro destra. Noi abbiamo sempre invitato anche Riccardo Piolatto, ci siamo messi in contatto con l’altra lista. Ci contatteranno se la cosa interessa».

I Tasso incontrano il Pd Confermato dalla consigliera Magda Balboni l’incontro «con una delegazione del Pd», a cui ha partecipato insieme a Fiorenzo Tasso: i coniugi, insieme ad alcuni fedelissimi, vengono tradizionalmente indicati come “gruppo Tasso”. «Siamo stati invitati ad un incontro dalla maggioranza – spiega Balboni -, comportamento molto naturale da parte di una forza che si prepara ad allargarsi ad altri gruppi, anche di opposizione. Ho capito l’intenzione di aprire ad altre forze politiche, di non fare una lista monopartitica». Al momento «non c’è nulla di che, un primo contatto assolutamente interlocutorio; nessun modo di esprimere intenzioni né volontà, è un incontro precoce». Precoce perché «la situazione è più confusa che mai; ci riserviamo, come gruppo Tasso, di aspettare a prendere posizione quando si saprà quante liste si presentano e soprattutto nomi e programmi».

Mosca: siamo giovani e siamo tanti Movimento anche nel gruppo del consigliere Gian Maria Mosca. Per ora nessun accenno al programma o a nomi, giusto uno prima dichiarazione di fondo: «il nostro è un gruppo che definirei giovane, in fase di sviluppo e innovatore. Giovane perché sono entrati a farne parte alcuni importanti elementi che creano un collegamento fondamentale con le nuove leve. In pieno sviluppo perché siamo ben più numerosi dei posti in lista. Infine riformatore: possiamo essere noi gli innovatori a Crescentino. Basti pensare che qui il movimento renziano, che è l’unica novità a livello nazionale, è in mano alla nomenclatura del vecchio Pci locale, di cui Allegranza era esponente di spicco già negli anni ‘80 del secolo scorso. Noi siamo rappresentiamo il nuovo e come indipendenti siamo aperti al dialogo con altre forze politiche».

Silvia Baratto

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli
Dario Casalini al Civico di Vercelli

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo