SANTHIÀ: Ritrovato venerdì nel Canale Cavour il corpo di Pier Carlo “Rufus” RobbianoArticolo precedente
SALUGGIA: Nessun colpevole per la morte di Alessandro ScavettaArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

CRESCENTINO: “Spaccata” al negozio di telefonia

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
CRESCENTINO: “Spaccata” al negozio di telefonia

CRESCENTINO. (a.bu.) Nella notte tra domenica e lunedì.

Un’Alfa Giulietta lanciata contro la saracinesca del centro di telefonia Tim, “Erreeffe Mobile” di via Mazzini 88, sotto i portici. E’ successo intorno alle 4 del mattino di lunedì. Ma il colpo è andato a vuoto per via dell’antifurto scattato e grazie all’inquilino che abita nell’alloggio sopra il negozio: ha sentito i rumori, si è affacciato al balcone ed ha lanciato un vaso di fiori sui malviventi che, costretti alla fuga, hanno però riposto indirizzando contro di lui il getto di un estintore. All’arrivo dei carabinieri, di fronte alla saracinesca sfondata, c’era l’auto abbandonata dai ladri fuggiti a bordo di una seconda vettura, forse condotta da un complice. Nei pressi della vetrina anche due blocchi di cemento, che i malviventi avevano portato per facilitare l’azione. L’esercizio commerciale è intestato a Fabio Bruni e Roberto Francesio, che per due giorni hanno dovuto tener chiusa la loro attività per permettere la sostituzione della saracinesca e della vetrata, danneggiate dall’urto. Nel marzo scorso il negozio era già stato svuotato dai ladri che avevano fatto razzia di smartphone tablet per il valore di quasi 20 mila euro.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli
Dario Casalini al Civico di Vercelli

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo