MONCRIVELLO: «Era un bando facile facile, bastava darsi una mossa...»Articolo precedente
LIVORNO FERRARIS: Il sindaco: raccogliete le deiezioni dei caniArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

CIGLIANO: Le Memorie di vita d’altri tempi raccolte in un libro

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo

CIGLIANO. (m.v.) Valorizzazione del territorio.

Il libro Memorie di vita d’altri tempi, presentato nello scorso dicembre e stampato a cura del Comune, è stato realizzato tramite interviste effettuate presso gli anziani ottuagenari o nonagenari, le quali sono state compiute da una squadra di volontari membri del Gruppo Valorizzazione del Territorio, precisamente da Franca Avere, Raimonda Bresciani, Fernanda Civati ed Ivana Giolito. Il lavoro di ricerca e stesura del materiale, svolto dai volontari nel corso del 2013, è stato promosso dal sindaco Giovanni Corgnati e coordinato dall’assessore Giovanni Rocco Cena.

Memorie di vita d’altri tempi è stato dedicato al ricordo del compianto Valentino Nicolotti. Nella presentazione del volume infatti si spiega: «Abbiamo voluto portare avanti questa bella iniziativa per onorare la memoria di Valentino Nicolotti, uomo di grande intelligenza e sensibilità. È stato, per noi, una guida sicura, un punto di riferimento importante: vogliamo quindi ricordarlo continuando le interviste per questo progetto a cui era particolarmente legato. Abbiamo aggiunto una novità: ricette e rimedi di una volta che le persone intervistate hanno volentieri condiviso, per far sì che una conoscenza antica continuasse». Nicolotti infatti aveva rappresentato con il suo assessorato un punto di riferimento centrale per le molte associazioni di Cigliano e le attività culturali del paese, come appunto il Progetto Civico Anziani o la redazione dei libri Storie di vita d’altri tempi e Cigliano nel Risorgimento, da cui si è tratta ispirazione per questo libro.

Il libro si divide in due sezioni. La prima riporta 19 interviste: a Emilia Bobba, Maria Bobba, Domenica Maria Bono, P.B., Fidelma Bortolozzo, Vincenza Carando, Rosa Carlino, Leopoldo Centaro, Michelina Donato, A.F., Silvia Giolito, Battistina Grazio, Sergio Ladetto, Maria Marchisio, Ada Molino, M.G.P., Caterina Reale, Cristina Regis e Lucia Santià. Gli aneddoti riportati ricostruiscono spicchi di vita d’un passato recente, risalente appena a pochi decenni addietro, ma con una realtà sociale e tecnologica profondamente diversa.

Seguono nella seconda sezione le ricette ed i rimedi in uso nel mondo rurale ad inizio Novecento, riferiti da Domenica Maria Bono, Fidelma Bortolozzo e le famiglie Bortolozzo e Giorgi, Emma Busato, Carla Cavaglià, Carla Venturino e Caterina Regis. Fra le ricette compaiono lasagne alla genovese, maccheroni alla napoletana, zucchine, zucca alla parmigiana, biscotti al moscato, , melanzane ripiene, cotognata, marenata e molte altre ancora.

Il testo, corredato da numerose di fotografie, costituisce la prosecuzione ideale del libro Storie di vita di altri tempi, anch’esso frutto dell’attività del Servizio Civico Comunale e preparato sulla base d’interviste riguardanti la loro giovinezza a ventisette anziani ciglianesi, sempre d’età pari o superiore agli ottant’anni.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo
gie-uaugizzu
June 11, 2017 gie-uaugizzu

Per la cronaca: qualche giorno prima della commissione sono stato contattato da Renato Bianco, in [...]

vedi articolo
direttore
June 07, 2017 direttore

bene: tutti d'accordo sul sorteggio, allora, metodo migliore per evitare (possibili) favoritismi. se domenica ai [...]

vedi articolo