CSI A 11 - Riparte il campionato. Il MiViDa sfida il CelticArticolo precedente
ECCELLENZA - L'Orizzonti United riaccende subito il motoreArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

CALCIO – PROMOZIONE: Crescentinese sconfitta

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo

MATHI LANZESE 2
CRESCENTINESE 1

Ennesima domenica da dimenticare. Contro il Mathi i granata sbagliano anche un rigore.

Diop

Che sia un’annata stregata per la Crescentinese ne si è avuta l’ennesima riprova domenica sul campo del Mathi Lanzese. Due rigori contro realizzati da Marrone hanno sancito la quindicesima sconfitta stagionale e sempre un penalty (questa volta sbagliato da Firrarello) non hanno consentito di evitarla. E dire che la partita era iniziata nel migliore dei modi per la squadra allenata da Davide Berardi. All’8′ Spinello va via sulla destra e centra la sfera, Diop, abbandonato a se stesso dai difensori avversari, ha tutto il tempo di prendere la mira e freddare Cuppone. Per il giovane attaccante granata è l’ottavo centro in campionato. I torinesi reagiscono ben presto allo svantaggio. Al 15′ Monteleone si presenta tutto solo davanti a Giocoli sfruttando una distrazione della difesa avversaria, ma spara malamente addosso al portiere. La Crescentinese non sta a guardare e in contropiede sfiora il raddoppio con una conclusione di Firrarello dal limite che fa la barba al montante. Il Mathi aumenta il ritmo con l’avvicinarsi della mezzora e al 32′ perviene al pareggio. Monteleone entra in area e viene steso dalla spallata di Parrinello che induce il direttore di gara a concedere il penalty: dal dischetto Marrone fredda Giocoli. Dopo il ritorno in equilibrio del punteggio, la gara si placa. Le due squadre abbassano un po’ il ritmo, badano a non scoprirsi e puntano tutto sulle azioni di rimessa. La Crescentinese è in palla e davanti si affida a Diop che con i suoi movimenti crea pericoli nella difesa locale. Si va all’intervallo sul punteggio di 1-1.

In avvio di ripresa il Mathi Lanzese parte con maggior decisione e al 3′ usufruisce del secondo calcio di rigore di giornata, questa volta concesso per una trattenuta di Marocco ai danni di Franzino. Marrone si conferma implacabile e sigla il sorpasso. Passano 4′ ed è la Crescentinese ad usufruire di un penalty per un fallo di Marrone su Parrinello. Dagli undici metri si presenta lo stesso Firrarello che angola troppo il tiro e coglie il palo. L’errore del centrocampista pesa come un macigno, i granata si disuniscono e rischiano di capitolare ancora, ma sono graziati dai tanti errori di mira di Monteleone. Nel finale la Crescentinese torna a farsi intraprendente, ma non trova il guizzo giusto per strappare un pareggio che sarebbe stato più che meritato.

ROBERTO VANNICOLA

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli
Dario Casalini al Civico di Vercelli

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo