SALUGGIA - TRINO: Deposito nazionale per le scorie. Ispra - Godio: una falsa disattivazione - Bobba: Ispra prende per il nasoArticolo precedente
GIOVANILI: Il Articolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

CALCIO – ECCELLENZA: Nuove frecce a disposizione dell’Orizzonti United

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
CALCIO – ECCELLENZA: Nuove frecce a disposizione dell’Orizzonti United

SANTHIÀ – ECCELLENZA – Nel recupero il Baveno bissa il successo “congelato” dalla nebbia l’8 dicembre

L’Orizzonti United ha davvero voglia di fare grandi cose e strizzare l’occhio alle zone nobili della classifica. Il diesse Vilmo Rosso ha ulteriormente rafforzato la rosa con gli arrivi dell’esterno mancino Davide Luminoso, prelevato dalla Pro Vercelli, e del difensore centrale Francesco De Rosa, acquistato dalla Polisportiva Gaeta, compagine dell’Eccellenza laziale. Intanto, nel recupero della diciassettesima giornata che si è disputato alla fine del 2013, il Baveno si riprende i tre punti che aveva prenotato lo scorso 8 dicembre prima che la nebbia costringesse il direttore di gara a sospendere la gara sul punteggio di 2-0 per i verbanesi. Una partita non particolarmente fortunata per l’Orizzonti United che nella prima frazione ha mantenuto il pallino del gioco senza riuscire a finalizzare le occasioni create. D’Onofrio, Torta e Gianetto vanno pericolosamente alla conclusione, ma la sfera va soltanto vicina al bersaglio.

Nella ripresa il Baveno si sveglia dal torpore e conferma di essere una grande squadra colpendo alla prima occasione. Il monumentale Hado non si toglie la soddisfazione di segnare personalmente, ma al 19′ dalla destra pennella un pallone per la testa di Sow che svetta più in alto di tutti e incorna alle spalle di Ferrauto. L’Orizzonti United accusa il colpo, non trova la forza per reagire e al 31′ incassa la seconda rete: questa volta è Sow a centrare dalla destra trovando la vincente correzione aerea di Beretta.

Partita chiusa? No, perchè i rossoblu hanno ancora la forza di riaprirla a 8′ dalla fine con un diagonale di Gianetto che inchioda Campana. Il forcing finale della truppa di Riccardo Boschetto è avaro di successo e il match se lo aggiudica così il Baveno. Il 2014 si è già aperto con un’amichevole contro il Cossato. Match vinto per 3-1 grazie ai gol di Scutti, Valenza e Gnisci e che ha consentito al tecnico di gettare nella mischia alcuni giovani del ’97. Domenica 12 gennaio l’Orizzonti United è attesa da una trasferta ostica sul campo dell’Aygreville per la disputa della seconda giornata del girone di ritorno: per continuare a sognare i playoff.

Nella foto: Andrea Gianetto ha siglato l’illusorio gol dell’1-2 nel finale di gara.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli
Dario Casalini al Civico di Vercelli

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo