Sabato 5 luglio: L'Orchestra Melodica Aurora a SaluggiaArticolo precedente
Alice Castello: La patronale di San LuigiArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Borgo d’Ale: La “Festa delle pesche” è iniziata con il calcetto Sabato la sfilata, domenica si disputano i tornei

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Borgo d’Ale: La “Festa delle pesche” è iniziata con il calcetto Sabato la sfilata, domenica si disputano i tornei
Articoli correlati

Borgo d‘Ale. (m.v.) Palio: in gara i rioni Arborata, Fiorice, Livorno e Maglione.

È iniziata nei giorni scorsi l’edizione 2014 della “Festa delle pesche”, con i suoi primi appuntamenti. Il cuore della manifestazione è la competizione fra i quattro cantoni in cui è suddiviso il paese, ossia i rioni d’Arborata, Fiorice, Livorno e Maglione. Il palio fra le squadre, con le sue molte prove, ha visto negli anni passati Livorno quale ricorrente vincitore. A questo nucleo centrale costituito dalle gare fra le squadre dei quartieri s’aggiungono poi numerosi altri eventi, dagli spettacoli musicali sino ai convivi culinari ed altri ancora.

Il primo evento in programma è già una disfida fra i quattro rioni, con un torneo di calcetto presso il campo sportivo comunale. Ieri, martedì 1° luglio, Arborata ha sfidato Maglione e Fiorice Livorno; oggi, mercoledì 2, alle 21 Arborata-Fiorice e alle 22 Livorno-Maglione; domani, Maglione contro Fiorice e Livorno contro Arborata.

Sabato 5 le squadre dei rioni sfileranno per le vie del paese, accompagnate dalla compagnia carnevalesca “I Butalas”. Seguirà lo spettacolo “Return to 90’s” con i dj Borgazzi e Luca Noise, in collaborazione con A4 Club, nel cortile del palazzo comunale. In caso di pioggia la serata si terrà nell’adiacente salone polivalente “Giovanni Fiorano”.

La giornata domenicale del 6 luglio prevede il “Palio delle pesche” (con inizio alle 16) ed il torneo misto di ping-pong, calcio balilla e pallavolo al campo sportivo.. L’iscrizione a quest’ultimo è aperta a tutti: ci si può registrare sia presso la “Cartoleria Perinotti Teresa & figlio” sia direttamente al campo prima dell’inizio dei tornei. La domenica vedrà anche la conclusione del torneo di calcetto, con la finale per il terzo ed il quarto posto (alle 20.30), poi la finale chiamata a decidere il vincitore assoluto ed il secondo classificato, con dalle 21.30.

Le giornate più importanti della Festa saranno però quelle della prossima settimana, nei giorni di venerdì 11, sabato 12 e domenica 13, per i quali sono in programma la maggior parte degli eventi del cartellone, inclusa la presentazione ufficiale della madrina della manifestazione, detta “La bella di Borgo d’Ale”, il corteo per le vie del paese, il palio dei rioni propriamente detto, il pranzo festivo, la premiazione dei vincitori e molti altri appuntamenti gastronomici, musicali, ludici, sportivi.

La manifestazione è organizzata dal comitato “I fuori di pesca”, con il patrocinio del Comune e la collaborazione del Gruppo Alpini, d’altre associazioni e dei commercianti ed artigiani.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

la prima pagina del giornale in edicola

Mercoledì 10 Dicembre 2014 la prima pagina del giornale in edicola

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Combine per far dimettere l’opposizione? Potete attaccarvi al tram. | Paola Olivero
December 29, 2014 Combine per far dimettere l’opposizione? Potete attaccarvi al tram. | Paola Olivero

- essere rinviato a giudizio per calunnia nei confronti di un pubblico dipendente http://www.lagazzetta.info/pasteris-denuncia-il-geom-ceresa-per-abuso-dufficio-e-peculato-ma-e-un-bo… [...]

vedi articolo
Jokrah
August 12, 2014 Jokrah

La toponomastica funziona. Dovrebbero funzionare però anche i ritrovamenti archeologici. Anche nell'area nord orientale del [...]

vedi articolo