TRONZANO: Tari: d'ora in poi si paga in base ai rifiuti prodottiArticolo precedente
Martedì 15 aprile - Santhià: In cammino da Ivrea a Santhià sulla Via Romea CanavesanaArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

BIANZÈ: Sindaco, il 25 maggio la scelta sarà tra Marangoni e Galvani

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
BIANZÈ: Sindaco, il 25 maggio la scelta sarà tra Marangoni e Galvani

BIANZÈ. (g.l.) Il primo cittadino uscente ha deciso di ricandidarsi.

Il sindaco uscente, Maurizio Marangoni, nei giorni scorsi ha preso la decisione di ricandidarsi alle prossime elezioni, per tentare il secondo mandato e «completare il lavoro iniziato in questi anni». «È stata una decisione molto sofferta – spiega -, il Governo centrale ha fatto di tutto per spegnere l’entusiasmo di noi sindaci che siamo quotidianamente impegnati ad affrontare le sempre crescenti difficoltà dei nostri territori. Avevo manifestato a più riprese la voglia di smettere perché, nonostante i 17 anni di esperienza amministrativa, non intravedevo le condizioni per portare avanti con serenità il percorso intrapreso. Cosa mi ha fatto cambiare idea? Innanzitutto il senso di responsabilità che provo nei confronti del mio paese, le sollecitazioni e gli attestati di stima che ho ricevuto dal mio gruppo, da moltissimi bianzinesi e da diversi miei colleghi sindaci, e quel briciolo di speranza che le cose possano cambiare a seguito dell’iniziativa che ha visto il Comune di Bianzè farsi carico come promotore nei confronti del Governo di quello stato di profondo disagio dei nostri Comuni, iniziativa che sembra possa portare a qualche soluzione».

In lista con lui ci saranno buona parte degli attuali membri del gruppo di maggioranza ed alcuni volti nuovi «che sostituiranno coloro che, per motivi familiari, hanno deciso di non continuare ». «Anche per quanto riguarda il programma – spiega Marangoni – vi sarà continuità con le proposte fatte nei cinque anni precedenti». Nelle prossime settimane, probabilmente in un incontro all’oratorio, verranno presentati la lista dei candidati consiglieri ed il programma.

Sull’altro fronte, come anticipato qualche settimana fa, sarà l’attuale consigliere di minoranza Luciano Galvani a guidare la lista “Insieme per Bianzè”, nata dalla fusione dei due gruppi della minoranza consiliare. In lista con Galvani ci saranno i tre consiglieri uscenti Giorgio Bergamasco (che, in caso di vittoria, sarà vicesindaco), Riccardo Ferrarese e Mauro Francese; a loro si aggiungono Paolo Sellone, Maria Laudato, Carlo Bailo, Angelo Lo Conte, Raniero Bortolato, Maurizio Salto e Andrea Tonziello. Anche questa lista nelle prossime settimane organizzerà un incontro di presentazione del programma amministrativo ai cittadini.

Nella foto: Luciano Galvani e Maurizio Marangoni.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo