Tronzano: Intitolata una via alla poetessa Elena CarassoArticolo precedente
Borgo d'Ale: Il frutteto biologico a scuola inaugurato alla Articolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Bianzè: Le linee programmatiche nel primo Consiglio. Lunedì altra riunione

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Bianzè: Le linee programmatiche nel primo Consiglio. Lunedì altra riunione

Bianzè. (g.l.) Dopo le elezioni del 25 maggio che hanno visto la conferma del sindaco Maurizio Marangoni, il 4 giugno si è riunito per la prima volta il nuovo Consiglio comunale.

Nel corso della seduta di insediamento, Marangoni ha esposto le linee programmatiche relative alle azioni ed ai progetti da realizzare nel corso del mandato amministrativo: «Il particolare momento in cui ci troviamo – ha detto il sindaco – condiziona pesantemente l’operato delle Amministrazioni in carica; i margini di manovra sono molto ristretti e, anche il nostro Comune che, pur godendo di una florida situazione finanziaria sia in termini di indebitamento che di avanzo di amministrazione, si trova nelle condizioni di non poter operare come vorrebbe per i vincoli imposti dal Governo. Per questi motivi, consapevoli di cosa ci attende, abbiamo premesso nel nostro programma amministrativo: le iniziative e le cose che vorremmo fare».

Al termine dell’esposizione di Marangoni, il consigliere di minoranza Luciano Galvani ha contestato la dichiarazione del sindaco in merito all’impossibilità di proporre emendamenti alle linee programmatiche presentate. Poiché il programma è legato al bilancio, Galvani ha chiesto al sindaco se è in grado di redigerlo.

Le linee programmatiche sono state approvate dal Consiglio con otto voti favorevoli e tre contrari (Galvani, Bailo e Ferrarese).

Lunedì sera altra riunione

Bianzè. (r.g.) Il Consiglio comunale è convocato per lunedì 23 giugno alle 21. All’ordine del giorno, oltre all’approvazione dei verbali della seduta precedente, ci sono la nomina della Commissione per l’adozione dei regolamenti comunali, la designazione dei membri consiliari per la costituzione della Commissione consultiva comunale per agricoltura e foreste, la determinazione del gettone di presenza dei consiglieri comunali, il recesso dalla convenzione per servizi associati con i Comuni di Tronzano e Alice Castello.

Nella foto: Il consigliere di minoranza Luciano Galvani e il sindaco Maurizio Marangoni.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

la prima pagina del giornale in edicola

Mercoledì 10 Dicembre 2014 la prima pagina del giornale in edicola

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Combine per far dimettere l’opposizione? Potete attaccarvi al tram. | Paola Olivero
December 29, 2014 Combine per far dimettere l’opposizione? Potete attaccarvi al tram. | Paola Olivero

- essere rinviato a giudizio per calunnia nei confronti di un pubblico dipendente http://www.lagazzetta.info/pasteris-denuncia-il-geom-ceresa-per-abuso-dufficio-e-peculato-ma-e-un-bo… [...]

vedi articolo
Jokrah
August 12, 2014 Jokrah

La toponomastica funziona. Dovrebbero funzionare però anche i ritrovamenti archeologici. Anche nell'area nord orientale del [...]

vedi articolo