Tronzano: Martedì 1 luglio il Articolo precedente
Borgo d'Ale: «Abbiamo chiesto alla Regione di poter aprire due nuove sezioni di scuola materna statale»Articolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Bianzè: Gite con l’Università delle Tre Età al Cern di Ginevra e in Portogallo

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Bianzè: Gite con l’Università delle Tre Età al Cern di Ginevra e in Portogallo
Articoli correlati

Bianzè. In programma per settembre. Già aperte le iscrizioni.

Sono aperte le iscrizioni per le due gite organizzate per il mese di settembre dall’Università delle Tre Età. La prima, programmata per il 5 settembre, è la visita guidata al Cern di Ginevra, il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle, situato al confine tra la Svizzera e la Francia, alla periferia ovest della città di Ginevra.

Si partirà da piazza Piantale di Bianzè alle 5.30 o dalle scuole vecchie di Livorno Ferraris alle 5.45. Alle 9.30 è previsto l’ingresso al Cern per la visita, introdotta e guidata da personale qualificato. Alle 13 il pranzo presso la mensa del Cern e nel pomeriggio una passeggiata alla scoperta della città, poi il rientro a Bianzè e Livorno per le 21.

Il costo dell’uscita è di 30 euro, alla prenotazione, che dovrà pervenire entro il 31 luglio, occorrerà versare una caparra di 15 euro. Mercoledì 10 settembre, invece, si partirà per il “Tour del Portogallo e Santiago”.

Dopo il trasferimento da Bianzè a Malpensa, si raggiungerà Lisbona alle 8.30 per trascorrere l’intera giornata nella capitale portoghese, visitandone i quartieri ed i monumenti. Il giorno seguente si partirà verso il Nord per Óbidos, poi Batalha e Fátima. Il 12 settembre si procederà per Coimbra, sabato 13 sarà dedicato a Santiago de Compostela e al Monte do Gozo mentre nel pomeriggio si partirà per A Coruña.

Il giorno successivo ci si dirigerà a Capo Finisterra, attraversando Tapia e Negreira, per poi proseguire verso Vigo e Braga. Martedì 15 si farà visita a Guimarães, poi a Porto ed infine a Vila Nova de Gaia. La mattinata dell’ultimo giorno, il 16 settembre, si trascorrerà ancora a Porto, poi nel pomeriggio è previsto il rientro.

Il costo per persona è di 1090 euro, comprensivo di trasferimento in pullman da Bianzè e paesi limitrofi a Malpensa e ritorno, voli Tap Air Portugal con 20 kilogrammi di franchigia bagaglio in stiva e 6 kilogrammi di bagaglio a mano, tour come da programma in pensione completa con guida italiana, sistemazione in hotel tre stelle superiore, ingressi ai monumenti, acqua minerale ai pasti, assicurazione medica , bagaglio e annullo viaggio. Il viaggio sarà confermato solo al raggiungimento di un minimo di 20 partecipanti.

Per informazioni: Merceria Marisa, Lucia Albergoni 338.9599447, Pierpaolo Balzaretti 377.2478584, Anna Boda 338.8079407, Carla Capellino 338.5291321, Carlo Mino 347.4110876.

Diana Gallo

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

direttore
May 06, 2017 direttore

egregio FR, - qui non si sta parlando di Piani Regolatori: si sta parlando di Piani [...]

vedi articolo
FR
May 06, 2017 FR

Per concludere, nel caso ci fosse un evento d'emergenza come quelli citati da lei, ciò [...]

vedi articolo
FR
May 06, 2017 FR

Nell'articolo però il pericolo dei rifiuti radioattivi è messo alla pari di un incidente nucleare [...]

vedi articolo