Saluggia: LivaNova (ex Sorin) cerca di vendere un ramo d'aziendaArticolo precedente
Cretini ser(i)aliArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Bancarotta fraudolenta: arrestato l’editore de “La nuova Periferia” e “Notizia Oggi Vercelli”

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Bancarotta fraudolenta: arrestato l’editore de “La nuova Periferia” e “Notizia Oggi Vercelli”

Vittorio Farina, 62 anni, imprenditore del settore tipografico, è accusato di distrazione di fondi. Netweek: «i fatti contestati risalgono ad un periodo antecedente al suo ingresso nel gruppo»

TORINO. Vittorio Farina, presidente di Netweek – gruppo editoriale che controlla numerose testate locali fra cui La nuova Periferia di Chivasso e Notizia Oggi Vercelli – è stato arrestato stamane dal Nucleo di Polizia tributaria della Procura della Repubblica di Torino. Il giudice per le indagini preliminari Elena Rocci accolto la richiesta di arresto firmata dal pm Valerio Longi, le Fiamme Gialle hanno arrestato Farina prelevandolo nella sua abitazione di Segrate.
Farina, 62 anni, noto imprenditore del settore tipografico, è accusato di aver sottratto oltre cinquanta milioni di euro dalle casse delle società “Bei Business Enterprise Ilte srl” e “Enerprint srl”, aggravandone il dissesto; le due società sono poi state dichiarate fallite. La Ilte (Industria Libraria Tipografica Editrice) un tempo stampava numerosi quotidiani e le Pagine Gialle.

Gli inquirenti ipotizzano a carico di Farina diverse condotte distrattive: la distribuzione di dividendi e alcune concessioni di finanziamenti – mai restituiti – in favore di altre società, concessioni di rami d’azienda a prezzi inferiori a quelli reali e acquisizione di partecipazioni in società decotte per far fuoriuscire risorse dalla fallita. Inoltre l’imprenditore avrebbe predisposto bilanci d’esercizio non corrispondenti alla realtà dei fatti societari, al fine di celare la totale perdita del patrimonio netto societario e procrastinare la declaratoria fallimentare. Nel tentativo di evitare azioni di risarcimento da parte della curatela, l’indagato avrebbe poi versato in favore del ceto creditorio, rappresentato dal curatore fallimentare, una significativa somma di denaro che sarebbe stata sottratta da un’ulteriore società di cui lo stesso è socio.
A partire dal 2010, secondo le Fiamme Gialle, Farina avrebbe intrapreso una politica di dismissione di tutte le attività e delle partecipazioni della società fallita in favore di un gruppo di circa 15 soggetti giuridici a lui riconducibili, con finalità del tutto estranee agli interessi sociali e prive di valide ragioni economiche. Per far fronte allo stato di crisi in cui l’azienda versava già dal 2009, l’imprenditore avrebbe anche disposto la cessione dello stabilimento produttivo della società, a Moncalieri, ricavandone fra i 50 e i 60 milioni di euro; importo, sempre secondo l’accusa, in buona parte impiegato per finalità estranee agli interessi dell’impresa.

«Ci riserviamo di vedere gli atti e di studiare l’ordinanza», si limitano ad affermare gli avvocati Davide Papuzzi e Valentina Ramella, legali di Farina, mentre Netweek – l’ex Dmail Group di cui Farina è presidente e attraverso cui è editore di numerosi giornali locali – in una nota precisa che «i fatti contestati risalgono a un periodo precedente all’ingresso dell’imprenditore nel gruppo» e che «la vicenda attiene ad una società esterna al gruppo».

[nella foto: Vittorio Farina]

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Nuova stagione teatrale al Civico di Vercelli

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo