Consiglio comunale dei ragazzi: eletto sindaco Riccardo FranchinArticolo precedente
MONCRIVELLO: Al Trompone le “24 ore per il Signore”Articolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

ALICE CASTELLO: Averono annuncia il ritiro

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
ALICE CASTELLO: Averono annuncia il ritiro
Articoli correlati

ALICE CASTELLO. «Purtroppo tre dei miei non possono candidarsi».

Luigi Averono, che poche settimane fa aveva annunciato la sua candidatura a sindaco alle amministrative del prossime 25 maggio, si ritira dalla competizione elettorale. Averono si dichiara molto dispiaciuto per questa decisione, presa a malincuore, ma chiarisce che è stata resa necessaria dalla sopraggiunta impossibilità di tre suoi candidati consiglieri di presentarsi in lista. Costoro hanno dovuto ritirarsi per ragioni personali e non politiche, intervenute tutte nel volgere d’una settimana per una malaugurata e fortuita coincidenza. L’ex candidato spiega che questi tre suoi sostenitori erano figure importanti per le loro competenze professionali, e che in coscienza non si sente di presentarsi alle elezioni con una lista amputata d’alcuni fra i rappresentanti più significativi, specialmente perché in caso di vittoria avrebbe dovuto amministrare il Comune senza il loro sostegno e la loro collaborazione. Non sarebbe stato facile, ha puntualizzato Averono, trovare dei degni sostituti nelle pochissime settimane rimanenti prima della presentazione ufficiale delle liste, cosicché egli ha preferito ritirarsi: «Il dispiacere è grande, perché si era costituito un gruppo e s’era scelto un programma. Purtroppo non è possibile presentarsi per ragioni estranee alla nostra volontà».

Luigi Averono, che al momento è consigliere di maggioranza, non si ricandiderà quindi alle elezioni comunali di maggio. Egli continuerà la sua attività politica, al di fuori però da cariche pubbliche ed operando all’interno d’associazioni. Il suo auspicio è che il nuovo sindaco, chiunque egli sia, presti la massima attenzione al sociale ed al lavoro, essendo divenute questioni urgenti e drammatiche a causa della crisi economica nazionale. Anche un paese relativamente risparmiato come Alice ha risentito degli effetti del declino in atto da anni in Italia, spiega Averono, con una drastica contrazione delle imprese attive in alcuni settori.

Al momento quindi l’unica lista che resta in campo è quella guidata da Luigi Bondonno. In paese si vocifera sulla possibile formazione d’altre liste, ma c’è ancora incertezza sulla loro costituzione e per ora i possibili candidati non intendono dichiararsi apertamente.

Marco Vigna

Nella foto: Luigi Averono.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità Alice Castello

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo
gie-uaugizzu
June 11, 2017 gie-uaugizzu

Per la cronaca: qualche giorno prima della commissione sono stato contattato da Renato Bianco, in [...]

vedi articolo
direttore
June 07, 2017 direttore

bene: tutti d'accordo sul sorteggio, allora, metodo migliore per evitare (possibili) favoritismi. se domenica ai [...]

vedi articolo