VERCELLI: Si restaura il Polittico di BianzèArticolo precedente
Le tre età della vita: poesia per immagini nei versi del verruese Alberto ClericoArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

A Cigliano lo Juventus Club Doc Canavese “Gaetano Scirea & Alessandro Del Piero”

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
A Cigliano lo Juventus Club Doc Canavese “Gaetano Scirea & Alessandro Del Piero”

CIGLIANO. La sezione locale dello Juventus Club Doc Canavese Bianconero “Gaetano Scirea & Alessandro Del Piero” è stata fondata nel giugno del 2012 ed alla fine del 2013 contava 171 soci. Anche se il suo fulcro è a Cigliano, i tesserati provengono da quattro diverse province piemontesi ed in più anche da Lombardia, Sicilia, Sardegna. I soci sono d’ogni età (dai bambini sino al decano di 83 anni), condizione sociale e professione, sesso ecc. L’associazione non ha scopo di lucro.

La sezione ha per presidente Roberto Bobba, vicepresidente Stefano Giannuzzi, segretario Roberto Aimone, responsabile delle relazioni informatiche Alessandro Martelli, revisore Antonio Renna. Le cariche sociali hanno durata triennale.

I tesserati d’un club “doc” hanno notevoli vantaggi nei rapporti con la Juventus, sia economici, sia in termini di opportunità: il 10% di sconto su ogni prodotto con il marchio sociale; riduzioni per i biglietti delle partite; possibilità di partecipare ad eventi come incontri con i calciatori ecc. La sezione ha inoltre stretto una serie di convenzioni con aziende: ogni ditta che funga da sponsor riceve pubblicità ed in cambio concede condizioni di favore. Il presidente calcola che in media il singolo socio abbia così avuto un risparmio netto nel totale delle spese affrontate per la sua passione calcistica, più che recuperando quelle di tesseramento.

L’associazione s’occupa d’acquistare biglietti per conto dei soci, organizzare comitive per recarsi allo stadio, visite al ritiro della squadra ecc. Essa cura inoltre una serie d’eventi collaterali, come la cena di Natale e quella in occasione della chiusura dell’anno calcistico, oppure frequenti serate nelle notti del sabato (dopo l’anticipo serale delle partite della squadra), che prevedono l’abbinamento fra la cena e lo spettacolo musicale. La sezione si propone infatti d’affiancare alle iniziative riguardanti propriamente la sfera calcistica altre che invece siano rivolte a socializzare ed a creare e rafforzare i legami fra i soci. Essa dispone di bandiera e striscione con proprio simbolo, prepara e distribuisce un calendario ed accessori ai soci, ha una propria pagina Facebook, “Sezione di Cigliano”.

Marco Vigna

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo
gie-uaugizzu
June 11, 2017 gie-uaugizzu

Per la cronaca: qualche giorno prima della commissione sono stato contattato da Renato Bianco, in [...]

vedi articolo
direttore
June 07, 2017 direttore

bene: tutti d'accordo sul sorteggio, allora, metodo migliore per evitare (possibili) favoritismi. se domenica ai [...]

vedi articolo