Passeggiate con gli scrittori alla scoperta di una cittàArticolo precedente
Il Gruppo Ragazzi Sant’Antonino: fare qualcosa di utile per il paeseArticolo successivo

versione on line de la Gazzetta, giornale di Vercelli e provincia

Fino al 13 aprile – Chivasso: Lombardi, Oliva e d’Adamo Tre artisti lucani a Chivasso

Interlinea+- ADimensione del carattere+- Stampa questo articolo
Fino al 13 aprile – Chivasso: Lombardi, Oliva e d’Adamo Tre artisti lucani a Chivasso

Chivasso. (c.car.) Dal 4 al 13 aprile presso l’ex sede della Biblioteca Civica, in piazza del Municipio, sarà aperta al pubblico la mostra collettiva organizzata dall’associazione che riunisce i lucani che vivono nel Chivassese, con il patrocinio della Città di Chivasso. Nata nell’ottobre scorso, è intitolata a Giuseppe Novello, che fu ucciso nel 1949 in uno scontro con la polizia durante l’occupazione contadina delle terre.

Vi esporranno tre artisti provenienti dalla Basilicata: Pietro Lombardi, originario di Palazzo San Gervasio (Potenza), con le sue immagini fotografiche, il pittore Tonino Oliva di Montescaglioso (Matera) e Brunella d’Adamo, materana, che realizza incisioni su rame.

Pietro Lombardi vive in Piemonte dal 1967 ed ha immortalato nei suoi scatti, esposti in diverse mostre, il nord e il sud dell’Italia, le battaglie per una società più giusta del Gruppo Abele e la vita degli emigranti.

Tonino Oliva si ispira ai suoi ricordi di viaggio per portare sulla tela le emozioni che i luoghi ritratti hanno suscitato in lui. Nelle sue opere la ricerca del dettaglio diviene la manifestazione di uno spazio interiore.

Brunella d’Adamo predilige il genere del ritratto, inciso su rame come nelle opere in mostra, od anche disegnato, dipinto su tela o su stoffa. Si è misurata spesso con soggetti di carattere religioso.

Da venerdì 4 a domenica 13 aprile, lunedì-venerdì ore 15.30-19.30, sabato e domenica 9.30-12.30 e 15.30-19.30,
ex Biblioteca Civica, Chivasso.
Inaugurazione venerdì 4, ore 17.30.

Nella foto: Pietro Lombardi.

0 Commenti

Questo articolo non ha ancora nessun commento

Siamo spiacenti, nessuno ha ancora lasciato un commento !

Ma puoi essere il primo: lascia un commento !

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

Scegli l’argomento o la tua città

Pubblicità

Pubblicità

Consiglio Regionale Piemonte

Gli ultimi commenti

Francesco Borasio
September 16, 2017 Francesco Borasio

Impossibile non condividere il testo......oltre agli schiamazzi,una occhiata ai numerosi rifiuti gettati a terra è [...]

vedi articolo
Stefano Di Tano
September 11, 2017 Stefano Di Tano

Sono pienamente d'accordo con la disamina del direttore, e la ritengo fra le più chiare [...]

vedi articolo
gie-uaugizz
June 11, 2017 gie-uaugizz

Scusate, ho dimenticato di sottoscrivere. Fabio Pistan [...]

vedi articolo